AppleCare Technician Training: cosa c’è nel pacchetto

Nel pacchetto di strumenti (in sostanza 5 CD-ROM) che vengono inviati a chi negli USA richiede il materiale per studiare da tecnico Apple, si trovano anche due interessanti CD destinati alla diagnostica di computer PowerMac, iMac e G3. Secondo MacFix-It questi dischi non sarebbero migliori di TechTool, ma alcuni utenti che hanno potuto provare più a fondo le applicazioni ammettono che, forse grazie ad un'ovvia miglior conoscenza delle caratteristiche delle proprie macchine da parte di Apple, il software è in grado di trovare e riparare problemi preclusi ad altri programmi.

Gli altri dischi sono “Service Training”, che contiene le informazioni principali necessarie per sostenere l’esame, “Service Source”, un CD che contiene il materiale cui fa riferimento “Service Training” e uno strano “CD-ROM Test Disc Type2.01” che secondo MacFix-It contiene solo tracce audio ma che l’autore del testo non è stato in grado di montare.
Un CD deve ancora essere spedito poichè non ancora disponibile al momento dell’invio del primo materiale. A occhio e croce dovrebbe essere il più interessante, perchè il più aggiornato, per chi si occupa di questioni di carattere tecnico. All’interno si trovano informazioni sui Power Mac G4 con AGP, iMac DV, iBook, Apple Cinema Display, e Mac OS 9.
Ricordiamo che il programma “AppleCare Technician Training” , disponibile per ora solo in Canada e USA, è in sostanza un corso per diventare tecnici certificati Apple. A differenza di quanto accadeva in precedenza, questa volta Apple ha aperto il corso a tutti coloro che desiderano iscriversi pagandone il costo. Come nota MacFix-It, però, è molto proabile che gli esami per tecnico resterano differenziati. Da una parte quelli che potremmo definire “i privatisti”, dall’altra i dipendenti degli Apple Center.