Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Android World » ARM, partneship per conquistare Android

ARM, partneship per conquistare Android

Una risorsa onnicomprensiva per tutte le informazioni e gli strumenti indispensabili per creare qualsiasi dispositivo hardware basato sulla architettura ARM e funzionante con sistema operativo Google Android. Questo è in sintesi l’obiettivo del nuovo Solution Center for Android creato dalla multinazionale ARM con sede nel Regno Unito in collaborazione con 35 società  sparse per il mondo, per lo più costruttori di processori e di dispositivi, tutti funzionanti su architettura ARM.

“Android offre uno stack completo agli sviluppatori software, viceversa i costruttori hardware non hanno solitamente a disposizione una risorsa paragonabile” ha dichiarato James Bruce portavoce di ARM offrendo anche un esempio pratico: “Diverse società  in Asia hanno accesso al codice sorgente di Android ma non sanno come farlo funzionare su hardware ARM. La risposta è la nostra nuova soluzione”.

L’obiettivo principale del nuovo Solution Center è promuovere e sostenere la creazione di nuovi smartphone Android, in ogni caso nel progetto risultano inclusi tutti i dispositivi hardware che verranno, come smartbook, cornici digitali, router e qualsiasi altro dispositivo ARM-Android. Oltre ad ARM partecipano al progetto America Megatrends, Archos, QSound, Texas Instruments, Zii Labs tra gli altri. Il Solution Center for Android è già  attivo online ed è raggiungibile a partire da questa pagina Web.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità