Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Hardware Apple » Benchmark scheda video GTX680MX e smontaggio nuovo iMac 27’€

Benchmark scheda video GTX680MX e smontaggio nuovo iMac 27’€

L’interno del nuovo iMac 27” è stato fotografo da un acquirente che ha pubblicato le foto sul forum di MacRumors (sta sostituendo il disco originale con un’unità SSD ma nel momento in cui scriviamo l’operazione non è stata completa). Sull’iMac con lo schermo più grande il disco è da 3,5” e non da 2,5” e nell’all-in-one dell’utente in questione è un Western Digital WD10EALX Blue a 7200/rpm. Internamente il computer è molto pulito, privo di fronzoli e la disposizione ricorda l’ordine già visto nel modello da 21.5”. Il dissipatore è di piccole dimensioni ed è presente una singola ventola, anziché due. Di particolare interesse nell’iMac con lo schermo più grande la possibilità di espansione (sono presenti 4 slot SO-DIMM accessibili dall’utente) e la possibilità di selezionar in fase d’ordine modelli con processore grafico NVIDIA GeForce GTX 660M con 512MB di memoria GDDR5, NVIDIA GeForce GTX 675MX con 1GB di memoria GDDR5 o NVIDIA GeForce GTX 680MX con 2GB di memoria GDDR5. A questo proposito, il sito Barefeats ha eseguito alcuni benchmark con la più potente e costosa scheda video usando (con Bootcamp) un benchmark Windows per il test della scheda video evidenziando come l’iMac da 27” con la scheda video opzionale GeForce GTX 680MX sia significativamente più veloce dal modello precedente con la scheda video al top (6970M), con la sola esclusione del benchmark LuxMark OpenCL. Barefeats ha preparato una tabella nella quale sono evidenziati anche i risultati di un’EVGA GeForce GTX 680 su un MacPro. Nei prossimi giorni Barefeat eseguirà dei test specifici anche su OS X.

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Minimo per Apple Watch 9, con il 15% risparmio fino a 90€

Su Amazon gli Apple Watch 9 tornano in sconto e vanno al minimo. Li potete comprare con un ribasso di 70 € pagandoli anche a rate senza interessi

Ultimi articoli

Pubblicità