Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » Nel Black Friday è cresciuta la domanda di credito al consumo degli Italiani

Nel Black Friday è cresciuta la domanda di credito al consumo degli Italiani

Da uno studio CRIF emerge che durante il weekend del Black Friday e Cyber Monday – dal 24 al 27 novembre scorsi – la domanda di credito al consumo in Italia è aumentata del +8% rispetto alla media del mese precedente.

In particolare, si registra complessivamente un +74% per quanto riguarda le richieste di ”Buy now, pay later” (richieste di finanziamento effettuate e gestite tramite canali digitali) e +52% per le Dilazioni di pagamento, ovvero la formula di finanziamento che si effettua presso retailer convenzionati.

Guardando all’età del richiedente, l’analisi evidenzia come la crescita della domanda nel periodo Black Friday rispetto al periodo precedente ottobre – novembre sia guidata da Gen Z (nati dopo il 1996) e Millennials (nati dopo il 1981).

Apple Pay in Olanda ora disponibile con ING

Infatti “l’incidenza di queste generazioni più giovani è aumentata nel Black Friday rispetto alle settimane immediatamente precedenti, in particolare per quanto riguarda gli strumenti di credito innovativi, dove i nati dopo il 1981 sono quasi i due terzi dei richiedenti e segnano un +72% delle richieste di Buy now, pay later e dilazioni di pagamento”.

“Va comunque segnalato che la penetrazione di queste forme più innovative di credito aumenta anche per le generazioni più anziane (i nati prima degli anni ’80), a conferma di un cambiamento delle abitudini di pagamento che influenza tutte le fasce di età” spiega Simone Capecchi, Executive Director di CRIF.

Se si guarda al confronto tra il periodo del Black Friday di quest’anno rispetto al 2022 emerge complessivamente un aumento limitato della domanda di credito al consumo (+2%), trainato proprio dalle nuove forme di finanziamento: le dilazioni di pagamento registrano infatti una impennata del +95%.

Nel Black Friday cresce la domanda di credito al consumo degli Italiani
Foto di CardMapr.nl – Unsplash

Per le forme di finanziamento più tradizionali come i Prestiti Finalizzati (non auto) si riscontra un considerevole calo (-17% rispetto al Black Friday 2022), mentre i Prestiti Personali registrano una ripresa significativa (+32% rispetto al periodo precedente).

L’analisi CRIF ha anche indagato l’andamento della domanda di credito al consumo a livello di area geografica: le richieste di credito nel periodo del Black Friday sono aumentate in particolare in Emilia-Romagna, Campania e Friuli–Venezia Giulia.

È stato calcolato che nei giorni compresi tra il Black Friday e il Cyber Monday, gli italiani hanno speso online circa 2 miliardi di euro (+8% rispetto al 2022). Tutti gli articoli dedicati a Finanza e Mercato sono disponibili ai rispettivi collegamenti.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità