Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPad » Black Friday già  partito in Nuova Zelanda e Australia, scontato anche iPad

Black Friday già  partito in Nuova Zelanda e Australia, scontato anche iPad

L’atteso Black Friday è già una realtà all’altro capo del mondo: grazie al fuso gli sconti speciali del venerdì nero sono infatti già proposti sull’Apple Store della Nuova Zelanda e dell’Australia. Tutti i prodotti della Mela sono proposti a prezzo scontato, incluso iPad. I prezzi sono ovviamente espressi nelle valute locali in ogni caso permettono di farci una idea degli sconti che possiamo aspettarci per il Black Friday di Apple qui in Italia che partirà più o meno intorno all’una di questa notte.

In Nuova Zelanda il range di sconti varia a seconda del prodotto e va dal 6,5% circa applicato su iPod nano che passa da 255 dollari a 238 dollari, fino ad arrivare allo sconto più consistente dell’8,65% circa applicato ai MacBook Pro che passano da 1.999 dollari a 1.826 dollari. Scontato dicevamo anche iPad: si tratta del primo sconto ufficiale applicato da Apple per il campione di vendite di quest’anno. In Nuova Zelanda il prezzo scende da 814 dollari a 749 dollari per una percentuale di sconto dell’8% circa. Sugli Apple Store neozelandese e anche quello australiano sono scontati praticamente tutti i prodotti della Mela con tre sole eccezioni: la nuova Apple TV, il Mac mini e i sistemi professionali Mac Pro, quindi è lecito attendersi una offerta identica anche per il Black Friday italiano.

Vale la pena notare che nonostante la diversità di fuso alcuni dei più importanti rivenditori Apple statunitensi hanno deciso di avviare gli sconti Black Friday con quasi un giorno intero di anticipo rispetto al calendario. Negli Stati Uniti MacMall e MacConnection hanno varato un consistente piano di sconti che supera sensibilmente le offerte della stessa Apple. Alcuni esempi: fino al 15% di sconto sul MacBook bianco che passa da 999 dollari a 849 dollari, il 13% di sconto sul MacBook Pro da 13″ che passa da 1.499 dollari a 1.299 dollari, infine fino a oltre il 20% di sconto sul MacBook Pro da 15″ che passa da 1.999 dollari a 1.579 dollari. Alcuni rivenditori USA stanno già proponendo in sconto anche Mac mini e Mac Pro non inclusi nelle offerte Black Friday della Mela.

Per gli appassionati Apple italiani alla caccia dello sconto ricordiamo che il Black Friday italiano sarà disponibile a partire da  questo pagina dello Store a partire dall’una di notte circa.Black Friday Nuova ZelandaBlack Friday

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità