Blackmagic Pocket Cinema Camera 4k, tutta un’altra visione

Da qualche mese è uscita la nuova cinepresa digitale Pocket4k di Blackmagic (di seguito BMD): la più attesa, desiderata e contesa da tutti i filmaker e professionisti del settore, con caratteristiche decisamente innovative

Blackmagic Pocket Cinema Camera 4k, tutta un’altra visione

Il suo successo è causa al tempo stesso del suo limite: i preordini di questa camera sono arrivati a numeri talmente alti che la stessa Blackmagic fatica a stare al passo con la produzione, a conferma della validità del prodotto.

Perchè tutti la vogliono?

Le ragioni che rendono questa camera così speciale sono molte ed è impossibile riassumerle in poche righe. Vediamo le principali:.

  • La qualità del sensore Sony garantisce in low light immagini eccezionali e unendosi alla color science della BMD offre colori unici in ogni occasione.
  • La possibilità di registrare su diversi supporti, compresi i dischi esterni ssd, permette di registrare agilmente dal “semplice” ProRes al nuovo BlackMagicRaw, offrendo qualità combinata alla leggerezza di un moderno codec raw.
  • Il doppio sistema Iso permette di produrre ottime immagini con qualsiasi tipo e intensità di luce; registrandole in raw è possibile cambiare i parametri Iso senza influenzare in alcun modo la qualità finale.
  • Per i filmaker che devono consegnare rapidamente i materiali è possibile girare in diverse modalità con la qualità dei file raw e con la resa rapida di Lut applicate in camera, che fondendosi con il filmato stesso permettono di fare direttamente color correction avanzata.
  • Grazie alla possibilità di registrare direttamente in Prores è possibile iniziare a lavorare con i file nativi senza perdere tempo in trascondifiche o ottimizzazioni di qualsiasi tipo.
  • Il nuovo BlackMagicRaw implementabile su ogni programma in modo diretto e gratuito dagli sviluppatori è compatibile con molti software: Davinci Resolve, Nuke, Fusion, Scratch e con un plugin esterno anche su Premiere e Media Encoder (Windows version, Mac in beta).

Questo è solo un assaggio di quello che la BMD è in grado di fare!

Se vuoi scoprire tutti i suoi segreti e la vuoi sperimentare dal vivo non perderti il corso Blackmagic Pocket Cinema Camera 4K (il prossimo 10 aprile in Espero): un esperto ti spiegherà nel dettaglio tutte le potenzialità della BMD anche in relazione al montaggio con DaVinci Resolve.

Partecipando al corso avrai la possibilità di richiedere gratuitamente 30 minuti di tutoraggio personalizzato insieme al docente.