Blizzard accarezza l’idea di portare StarCraft e Overwatch su iOS

Un giorno forse potremo giocare a StarCraft e Overwatch su iPhone e iPad. Un mega dirigente e cofondatore di Blizzard accarezza l’idea e non esclude la conversione mobile di alcuni celebri franchise

Non è ancora un piano definito e annunciato, ma forse un giorno potremo giocare a StarCraft e Overwatch sui nostri dispositivi mobile. Lo storico sviluppatore Blizzard non esclude questa possibilità, anzi l’idea è suggerita nientemeno che da Frank Pearce, cofondatore Blizzard e senior vice president, leggenda vivente dei videogiochi che Macitynet ha avuto il piacere di incontrare personalmente a Milano in occasione del rinnovo della saga di StarCraft II nel lontano, informaticamente parlando 2010.

Starcraft e Overwatch blizzard
In una intervista con VentureBeat Pearce nota che StarCraft e Overwatch e altri franchise Blizzard hanno tutte le carte in regola per diventare giochi mobile: “Se guardiamo a Overwatch e se guardiamo a StarCraft, abbiamo più franchising che potrebbero prestarsi a questo concetto”. Il dirigente nota però che nel mondo dei giochi mobile, i videogiocatori preferiscono giochi e partite divertenti e veloci, e non scenari impegnativi che richiedono partite da 45 minuti ciascuna. Per queste ragioni Pearce dichiara che per un eventuale conversione mobile occorre reinventare i due giochi.

Blizzard ha dichiarato di non avere ancora piani per i videogiochi in realtà virtuale, risultando così uno dei pochi grandi nomi che non fanno a gara per arrivare primi in questo nuovo mondo del gaming. La speranza è che le dichiarazioni di Pearce si trasformino in un progetto reale e che StarCraft e Overwatch, o altri titoli Blizzard, approdino presto anche su iOS e Android.

Starcraft e Overwatch blizzard