Home Hi-Tech Android World CeBIT 2010: AVM, i router del futuro e l'App per chiamate analogiche...

CeBIT 2010: AVM, i router del futuro e l’App per chiamate analogiche da iPhone

La visita al padiglione AVM è ormai per chi scrive, una tappa obbligata del lungo peregrinare tra i padiglioni del CeBIT ed anche se il look della postazione dopo quattro anni è rimasto lo stesso non possiamo fare a meno di stupirci ogni volta del livello di integrazione che l’azienda a ha raggiunto con i suoi prodotti dedicati ad un universo consumer evoluto e quanto di volta in volta sposti in avanti la ricerca di prestazioni e versatilità .

D’altra parte come cittadini italiani vittime dell’assenza di moderne infrastrutture di comunicazione che ci costringono ad usare poco più delle velocità  di upload che avevamo al nostro debutto nel mondo del web risalente a 15 anni orsono, non possiamo far altro che invidiare i fortunati tedeschi che sono e saranno in grado di sfruttare al meglio le piattaforme VDSL, il video full HD in streaming su IP, la tecnologia di trasmissione via cavo Euro Docsis 3, etc etc.,,

Le sigle di tecnologie che non vedremo (e soprattutto non sfrutteremo ovunque) in Italia lasciano il tempo che trovano ma AVM, azienda nata a Berlino nel 1986 e con una quota del mercato tedesco superiore al 50% ha pensato anche allo sfruttamento del lato “interno” dei suoi router in grado di combinare ogni forma di telecomunicazione: dal telefono tradizionale a quello VOIP, dall’uso di chiavette UMTS alla gestione DLAN e di piccoli NAS casalinghi e novità  delle novità  anche all’interazione di iPhone e smartphone con tutti questi aspetti attraverso la connessione Wi-fi e l’uscita in telefonia analogica o digitale.

Procediamo con ordine.
Il modello di punta attuale di AVM in Italia è sicuramente il FRITZ!Box Fon WLAN 7270 un router con modem DSL integrato connette tutti i tuoi computer a Internet alla velocità  della luce mediante ADSL o ADSL2+; consente l’accesso Wi-Fi tramite WLAN N, integra un centralino PBX e un media gateway per il VoIP per gestire alla massima qualità  la voce sia per le telefonate in Internet che su linea fissa, indipendentemente dall’utilizzo di telefoni analogici, ISDN o DECT. Il prezzo al pubblico è di circa 220 Euro Iva Compresa

Al CeBIT venivano presentati diversi nuovi modelli ma quelli che arriveranno nel nostro paese sono:

FRITZ!Box 7390 un router con modem ADSL e VDSL, sistema telefonico (VOIP, ISDN, analogico) WLAN (con tecnologia N), comunicazione con terminali telefonici Dect, connessione wired con Gigabit Ethernet (4 porte) e funzioni NAS. Il terminale usa la tecnologia a doppia banda da 2.4 e 5 GHz e dispone di due porte USB per collegare stampanti, hard disk, chiavette. Viene fornito con 512 MB di memoria interna per gestire le capacità  di segreteria telefonica e di fax.

Il modello FRITZ!Box 7340 è una versione ridotta del precedente ma mantiene il top delle prestazioni con wireless N a doppia banda, due sole porte Gigabit Ethernet connessione telefonica DECT, due uscite analogiche e infine un media server UPnP AV e due porte USB 2.0 a cui collegare periferiche di massa.

avm

Questi due prodotti saranno rilasciati nel secondo quarto 2010 probabilmente in contemporanea con l’applicazione dedicata ad iPhone ed ai telefoni con Android: Fritz!App.

Fritz!App permetterà  non solo di accedere alla comunicazione VOIP con il protocollo SIP ma anche per l’instradamento di chiamate attraverso la linea analogica.
In pratica un telefono di Apple (ma non dovrebbero esserci problemi neppure con un iPod touch o un iPad) può collegarsi al router e gestire direttamente la chiamata sulla linea analogica e può inoltre accedere sia alla rubrica di casa (o dell’ufficio) sia alla registrazione delle chiamate analogiche in ingresso sulla segreteria telefonica presente sul router. La stessa cosa ovviamente accadrà  per le chiamate in ingresso.

Ovviamente l’App sarà  in grado di farvi controllare l’accesso ai contenuti multimediali dei dischi collegati al router funzionando sia come un controllo remoto (UPnP control point) che come punto di accesso ai servizi NAS.
Non ci sono date stimate di rilascio per l’applicazione ma dovrebbe essere disponibile al lancio dei nuovi router.

Trovate tutti i prodotti AVM di cui parliamo qui nella nostra galleria CeBIT dedicata all’azienda tedesca su questa pagina di Macitynet di Macitynet.

Il marchio AVM è distribuito in Italia da Alias.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,809FollowerSegui