fbpx
Home iPhonia iPhone Ceo di T-Mobile USA: "Il bendgate? Una stronzata"

Ceo di T-Mobile USA: “Il bendgate? Una stronzata”

Horseshit, letteralmente e senza mezzi termini: “una stronzata”. È esattamente questa, una variante della più comune bullshit, la parola che usa John Legere, CEO di T-Mobile US, per definire il cosiddetto bendgate, lo scandalo, vero o presunto che sia, nato intorno al caso degli iPhone 6 che sottoposti ad una flessione, si piegano,

Legere, un personaggio che, per una curiosa contraddizione con il nome che porta, è abituato ad andarci tutt’altro che “leggero” con le opinioni che esprime, ha affrontato la materia durante l’ultimo GeekWire Summit. Stuzzicato dagli intervistatori, il capo di T-Mobile ha prima provveduto a sedersi sul suo iPhone, per poi iniziare una rapida ma colorita invettiva contro il polverone mediatico sollevato dal bendgate. “E’ una tale stronzata – ha detto Legere – il video del tipo che piegava il telefono, se aveste potuto vedere la sua faccia l’avreste vista probabilmente porpora, le vene stavano uscendo dalle sue dita… e il telefono si piega un po’?! mi prendete in giro? Questo è un fantastico supercomputer nelle vostre mani, perché diavolo dovreste metterlo nella tasca e sedervi sopra?»

Come e poi questo non bastasse, Legere ha parole sprezzanti, al limite (e anche oltre), l’insulto, anche nei confronti di chi si è trovato il telefono piegato. A questo ridotto numero di persone («nove» secondo il CEO di T-Mobile) «che si sono sedute sul loro telefono servirebbero prima di tutto dei jeans un po’ più appropriati» si tratta di «idioti… questa cosa non si piega»T Mobile CEO john legere iPhone 6

Lanciata l’invettiva, Legere ha sottolineato che il bendgate non ha per nulla rallentato la domanda di iPhone: “Le richieste per iPhone 6 nelle ultime settimane sono incredibili”. La voce del CEO di T-Mobile si unisce a quella che arriva da altre fonti secondo le quali in effetti gli utenti finali non hanno subito particolarmente l’influenza di chi lancia allarmi e schiera ironia (come Samsung) intorno alla solidità del dispositivo. I dispositivi della Mela, infatti sembrano continuare a macinare prenotazioni ed ordini come se nulla fosse mai successo.

Qui di seguito il video di John Legere.

 

 

Offerte Speciali

Sconti cuffie e auricolari Beats: Solo Pro con cancellazione del rumore 269,99

Cuffie Beats Solo Pro a cancellazione di rumore scontate di 65 € su Amazon

Le cuffie Cuffie Beats Solo Pro sono al prezzo minimo su Amazon. Costano in colora bianco, grigio e nero circa 65 euro meno del prezzo ufficiale di Apple.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,401FansMi piace
95,089FollowerSegui