CES2017: QNAP apre al Thunderbolt 3 con TVS882-ST3 e agli utenti Mac

Thunderbolt 3, SSD, una nuova release del sistema operativo QTS sono le novità principali portate al CES da QNAP in TVS882-ST3, con un occhio sempre di riguardo al mondo Mac.

Un CES all’insegna del futuro quello di QNAP, con un rinnovato TVS882-ST3 basato su Thunderbolt 3 che strizza l’occhio a chi fa video professionale ma anche a tutti gli utenti del nuovo MacBook Pro presentato recentemente, tra le cui novità c’è proprio l’integrazione del velocissimo connettore.

Un sogno per i professionisti, ma non solo

Il modello TVS882-ST3 mostrato al CES è in effetti un NAS da sogno: fosse solo per il processore interno Intel i5 o i7 e i 16 GB di Ram integrati (superiore a moltissimi computer, anche nuovi, oggi in commercio), per le due schede di rete integrate Gigabit e le due porte di connessione USB-C, ci troveremo di fronte ad un modello estremamente avanzato, potentissimo e che farebbe felici la maggior parte dei professionisti in commercio.

Ma in più nel TVS882-ST3 trovano posto 8 bay da 2,5 per dischi SSD e due porte di connessione Thunderbolt 3 (che si affiancano a quelle USB-C e Ethernet) per una gestione veloce dei dati come si trattasse di un normale disco locale.

La connessione Thunderbolt 3 garantisce una velocità altissima, corrisposta dai dischi SSD che permettono un corretto utilizzo anche su App particolarmente esigenti in termini di banda bassante e di utilizzo di dati molto pesanti, come App di ritocco fotografico, editing video, ricerca scientifica, oltre che ovviamente essere una soluzione di lusso per il normale scambio dati e archiviazione files.

QNAP TVS882-ST3

QTS 4.3, un passo in più verso il futuro

Nei modelli presentati al CES, incluso il TVS882-ST3, risiedeva il nuovo sistema operativo 4.3, novità di fine 2016 (disponibile in beta per gli utenti): tra le novità più importanti citiamo il nuovo Resource Monitor, adesso una App vera e propria con grafici e metriche, Qtier 2.0, che ottimizza tutte le funzioni di tiering automatico, una migliorata gestione dei backup di Time Machine, adesso possibili anche attraverso il protocollo SMB (con macOS Sierra) e nuovi sistemi di sincronizzazione cloud con OneDrive for Business e HiDrive (che si aggiungono ai precedenti).

QTS versione 4.3 è attualmente in beta pubblica e gli utenti di NAS QNAP compatibili possono scaricare la versione di prova direttamente dal sito web.

QNAP TVS882-ST3

TGX-150, il nuovo che avanza

Chiudiamo qui la carrellata di prodotti nuovi QNAP con il TGX-150, una nuova strada per il marchio famoso per i NAS, da oggi protagonista anche nel mondo dei router, qui inteso come prodotto per la casa.

Il nuovo TGX-150 è un router con importanti caratteristiche: processore Intel Athom a 2.0GHz con 2GB di memoria ram DDR3, possibilità di installare al suo interno un disco SSD o meccanico SATA (per la condivisione dei dati, eredità del marchio), 5 prese Ethernet Gigabit (1Wan e 4LAN), 2.4GHz/5GHz Dual-band 11ac Wi-Fi network, una porta USB-A e una USB-C.

QNAP TVS882-ST3

Il tutto in un elegante monolito verticale di colore nero: la forma e il momento particolare potrebbero essere favorevoli a QNAP, date le voci insistenti che vorrebbero Apple fuori dai giochi nel mercato dei router.

Al momento di redarre questo articolo non sono state ancora rese note le date di rilascio e i costi del router, ma la maturità della soluzione ci porta a pensare che il prodotto potrebbe arrivare nel mercato nel corso dell’anno.

Vi lasciamo con la nostra Gallery direttamente dal CES, con la promessa di fornirvi maggiori dettagli sui nuovi prodotti non appena saranno disponibili.