fbpx
Home iPhonia iPhone Colori iPhone 2019, l'invito per la presentazione Apple potrebbe essere un indizio

Colori iPhone 2019, l’invito per la presentazione Apple potrebbe essere un indizio

Nelle scorse ore Apple ha ufficializzato un evento per il prossimo 10 settembre, dove certamente saranno presentati i prossimi iPhone 2019, oltre a nuovo hardware, come Apple Watch 5 e i nuovi modelli di iPad. Il logo dell’invito potrebbe fornire un indizio importante sui colori iPhone 2019. Ecco i dettagli.

C’è chi ha notato come i colori del nuovo logo Apple non corrispondano esattamente a quelli del logo storico della società. Ed allora, è possibile ipotizzare che i colori presenti nella mela rappresentino quelli dei dispositivi di prossima uscita. Verosimile pensare che si tratti dei colori per il successore di iPhone XR, che ricordiamo essere l’unico nell’attuale line up ad avere diverse colorazioni, a differenza di iPhone XS e XS Max disponibili, invece, in bianco, nero e color oro.

Il logo della mela presente nell’invito riporta sezioni verdi, blu, gialle, rosse e viola. Da un lato è sicuramente un omaggio al logo multicolore che l’azienda ha usato per molti anni, anche se le differenze parrebbero spiegabili con le colorazioni dei prossimi iPhone.

Se si guarda alla line up odierna, iPhone XR è disponibile in nero, blu, corallo, nero, bianco e rosso. È possibile che il successore venga prodotto in verde, blu, giallo, rosso e viola, proprio come mostra il logo nell’invito. Non sorprende che abbia voglia continuare con questa filosofia dei colori, anche perché iPhone XR è attualmente il modello più venduto.

Quanto ai nomi, si pensa che il successore di XR possa chiamarsi iPhone 11, che a sua volta dovrebbe essere affiancato da iPhone 11 Pro e iPhone 11 Max, dispositivi che andrebbero a sostituire gli attuali iPhone XS e XS Max.

Gli iPhone 2019 sono attesi con tripla fotocamera per i modelli top che potrebbero essere battezzati iPhone Pro, e con doppia fotocamera sul successore di iPhone XR. Tutti i modelli funzioneranno con il nuovo processore Apple A13, offriranno batterie leggermente potenziatericarica wireless bilaterale per ricaricare AirPods o Apple Watch, includeranno un nuovo più potente alimentatore per la ricarica veloce con cavo da USB a Lightning.

Keynote Apple 10 settembre confermato, arrivano gli iPhone 2019

Un indizio scovato in iOS 13.1 beta 1 porta a ipotizzare che i modelli top avranno una sofisticata funzione video in grado di rendere i nuovi iPhone degli studi televisivi tascabili. Inoltre, c’è chi spera ancora nella possibilità che almeno uno dei tre modelli possa utilizzare una mini Apple Pencil, un po’ come accade sugli ultimi modelli di iPad.

Quanto alle date di rilascio, se si guarda al passato, sono passate poche settimane dalla presentazione al lanci.o Ad esempio, l’evento stampa dello scorso anno è caduto di mercoledì 12 settembre, mentre i nuovi smartphone hanno debuttato venerdì 21 settembre. Stando così le cose, i nuovi dispositivi potrebbero arrivare sugli scaffali dei negozi venerdì 20 settembre. Si tratta, però, solo di congetture.

Inoltre, i terminali di nuova generazione potrebbero però essere affiancati da altre novità, tra le più gettonate, in ordine di probabilità decrescente: Apple Watch Serie 5, nuovi iPad Pro 2019 e un nuovo iPad economico infine anche un nuovo MacBook Pro 16”Macitynet seguirà l’evento con la sua ormai classica – ultra -ventennale diretta.

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,441FansMi piace
95,315FollowerSegui