fbpx
Home iPhonia iPhone iPhone 2019 attesi con batterie più grandi e dual Nano SIM per...

iPhone 2019 attesi con batterie più grandi e dual Nano SIM per tutti in Cina

A meno di un mese dalla presentazione attesa per il 10 settembre, un nuovo identikit degli iPhone 2019 conferma quanto emerso finora, precisando la capacità delle batterie più grandi in tutti e tre i modelli e il doppio slot Nano SIM, sempre per il mercato cinese, ma con una novità rispetto alla gamma iPhone 2018.

Diversi report precedenti, incluso l’attendibile Ming Chi Kuo, hanno indicato l’incremento della capacità della batteria per gli eredi di iPhone XR, XS Max e XS. Fin dal lancio Cupertino presenta XR come l’iPhone con più autonomia di sempre, aspetto sottolineato anche in un divertente spot: per il successore è indicato un incremento della capacità dell’accumulatore del 2%, fino a 3.000 mAh circa. Secondo altri invece la capacità potrebbe essere superiore, fino a 3.100 mAh.

Gli incrementi saranno invece più sensibili nel successore di iPhone XS con batteria prevista da 3.200 mAh, un incremento del 20%. Infine nel successore di iPhone XS Max la materia è prevista da 3.500 mAh, quindi sarebbe un aumento del 10%.

I primi render iPhone 11 che fanno amare design e protuberanza posterioreL’altra novità indicata da DigiTimes per gli iPhone 2019 riguarda invece esclusivamente il mercato cinese. Ricordiamo che degli iPhone 2018 solo iPhone XS Max e iPhone XR offrivano il doppio slot Nano SIM. Con la gamma iPhone 2019 Apple sembra estenderà questa caratteristica anche al successore di iPhone XS.

Tutte le altre caratteristiche di design e anche le specifiche tecniche finora emerse più volte sono confermate da questo nuovo report sugli iPhone 2019. I successori di iPhone XS Max e XS e iPhone XR sono attesi con design molto simile a quello attuale nella parte frontale, ma con tripla fotocamera nei modelli top e doppia sul nuovo XR. Per tutti gli iPhone 2019 è attesa la ricarica wireless reversibile per appoggiare AirPods o Apple Watch su iPhone per la ricarica, nuovo processore Apple A13 e, si spera, un nuovo e più potente alimentatore USB-C per la ricarica veloce.

Tutte le notizie dedicate a iPhone di Macitynet sono disponibili da questa pagina.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,441FansMi piace
95,315FollowerSegui