Con ARKit la navigazione in realtà aumentata indoor è servita

Una nuova società è pronta al rilascio di una nuova piattaforma di navigazione indoor basata su ARKit, che accompagnerà gli utenti iOS all'interno dei centri commerciali.

Con ARKit la navigazione in realtà aumentata indoor è servita

Una nuova società denominata Dent Reality è pronta al rilascio di una nuova piattaforma di navigazione indoor basata su ARKit, che accompagnerà gli utenti iOS all’interno dei centri commerciali, aeroporti, negozi al dettaglio, e altro ancora. Lo sviluppatore ha costruito l’SDK su Arkit e ha già evidenziato come si tratti di una soluzione unica estremamente precisa per rilevate la posizione al chiuso, senza bisogno di iBeacons o altro hardware.

Lo sviluppatore ha sede nel Regno Unito ha annunciato di essere alla ricerca di partner da integrare nel suo SDK Dent Reality. La tecnologia, spiega la società, si integra con la mappa di uno spazio interno, utilizza percorsi virtuali e frecce in AR per aiutare gli utenti a trovare la destinazione.

Con ARKit la navigazione in realtà aumentata indoor è servita

La società è pronta a fornire un SDK agli sviluppatori, per aiutare a integrare queste funzionalità nelle diverse app terze. In particolare, l’azienda alletta i partner ritenendo di avere una soluzione particolarmente efficiente per individuare con precisione la posizione scelta dall’utente, all’interno di uno spazio chiuso, senza la necessità di hardware come iBeacons.

La realtà aumentata della società è basata su ARkit e sarà lanciata prima su iOS. Dent Reality si dice pronta a iniziare a lavorare con i centri commerciali, aeroporti, rivenditori e altre negozi al dettaglio, per integrare questa tecnologia in ciascuno spazio. Chi è interessato potrà iscriversi al programma già avviato sul sito web DentReality.com.

Il video poco più in alto mostra una demo dell’esatto funzionamento della nuova piattaforma di navigazione indoor creata dalla società e basata su ARKit.