Con iOS 12 maggiore sicurezza anche al riavvio di iPhone

Con iOS 12, al riavvio di un iPhone, non sarà possibile accedere a due funzionalità. Eco quali.

Con iOS 12 maggiore sicurezza: al riavvio di iPhone scompaiono temporaneamente due funzioni

Sembra che con iOS 12 Apple voglia migliorare privacy e sicurezza degli utenti; per farlo il prossimo sistema operativo potrebbe eliminare temporaneamente due funzioni, giusto al primo avvio, o al riavvio, di iPhone. Ecco quali.

Dopo aver spento e acceso un iPhone, su iOS 12 non sarà possibile catturare screenshot della schermata di sblocco, così come non sarà possibile accedere alla telecamera dalla scorciatoia presente sulla lockscreen.  Non appena ci si autentica, invece, con il proprio codice di accesso o tramite Touch ID o Face ID, le due funzionalità torneranno a funzionare, e sarà possibile catturare screenshot della schermata di blocco, così come la scorciatoia camera tornerà attiva nella lockscreen. Al riavvio del dispositivo, iOS 12 renderà nuovamente inutilizzabili le due funzioni, fino alla nuova autenticazione.

Non sembra esserci in Impostazioni una opzione per modificare questo comportamento. Resta adesso da comprendere se si tratti di una funzionalità introdotta in modo consapevole da Apple, o di un bug. Inoltre, nella prima delle due ipotesi (la più probabile), resta da capire se Apple manterrà questa funzione anche sulle prossime versioni beta di iOS 12, e in quella definitiva per tutti gli utenti.

Con iOS 12 maggiore sicurezza: al riavvio di iPhone scompaiono temporaneamente due funzioni

Sembra che con questo meccanismo iOS 12 stringa ancor di più la vite sulla sicurezza, rendendo i dati utente aggiuntivi, tra cui le foto, inaccessibili dopo il riavvio del dispositivo. Questo è il motivo per cui non si potrà effettuare uno screenshot della schermata di blocco o utilizzare la scorciatoia fotocamera prima dell’autenticazione. In altre parole, al riavvio, con il disco ancora completamente crittografato, non sarà possibile né salvare immagini sulla memoria, né scattarne di nuove con la fotocamera.

Solo il tempo dirà quali saranno le intenzioni future di Apple, che potrebbe decidere di rimuovere la funzione: in passato Apple ha dapprima presentato funzionalità sulle versioni beta dei software, per poi rimuoverle in fase di lancio definitivo. Il ricordo più vicino in tal senso è AirPlay 2, presente sulla seconda beta di iOS 11.3, poi rimosso dalla versione definitiva del software, per riapparire solo con il più recente iOS 11.4.