fbpx
Home Macity Protagonisti Corel e il Mac, parla il CEO Burney.

Corel e il Mac, parla il CEO Burney.

Il CEO e presidente di Corel, Derek Burney, annuncia orgoglioso: “la futura versione di CorelDraw sarà  disponibile lo stesso giorno per Mac e per Windows, io stesso li utilizzo entrambi”.
Ci sono in programma anche sviluppi importanti per Procreate, la linea della canadese Corel nata appositamente per i prodotti grafici e dedicata soprattutto alle applicazioni per Mac OS X.
“Abbiamo in programma interessanti novità ” continua Burney “per esempio, la prossima versione di Clip Art sarà  basata su XML”.
Corel ha stretti rapporti sia con Apple che con Microsoft (che ha profuso ingenti investimenti tempo fa) ma Burney sull’argomento ha da aggiungere qualcosa: “non siamo assolutamente sudditi di Microsoft, sono investimenti utilissimi per Corel, ma Microsoft non ha legalmente nessuna capacità  di controllo su di noi e la nostra strategia è inattaccabile”.

Non solo Apple e Microsoft sono partner di Corel, Adobe, con Photoshop è la base per aver considerato la trasformazione di KnockOut che prima era una applicazione e ora è un plug-in per Photoshop, “il loro successo è il nostro successo”, dice Burney.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,981FansMi piace
93,611FollowerSegui