Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Voci dalla Rete » Cyber Monday, vendite OK negli Usa

Cyber Monday, vendite OK negli Usa

Il lunedì degli acquisti su Internet non sembra avere risentito troppo della crisi. Anzi, la caccia all’affare ha fatto crescere a livelli molto elevati il fatturato tanto che il “Cybermonday” ha messo insieme il 15% in più delle vendite dell’anno scorso. A dare uno sguardo che se non può suscitare ottimismo, certo non aggrava il pessimismo delle passate settimane è ComScore.

“I consumatori negli Stati Uniti – ha dichiarato Gian Fulgoni, presidente della società  di analisi di mercato – hanno approfittato degli sconti e aperto il portafogli. Si tratta di un segnale positivo, perché arriva sulla scorta di un Black Friday che ha avuto accenti positivi».

Il Cyber Monday con 834 milioni di dollari di fatturato è stato il secondo giorno a maggior spesa di sempre su Internet. Complessivamente il fatturato del week end cominciato venerdì 28 novembre e continuato fino, appunto, al primo dicembre è stato del 13% più alto di quello dello scorso anno secondo CommScore.

Ora, dicono gli analisti, si tratta di vedere come preseguiranno le cose. La distanza in giorni che separa questo fine settimana dal Natale è più breve di quella che ha segnato lo scorso anno e la crisi potrebbe essere in aggravamento. In più va anche detto che i profitti potrebbero essere più bassi visto che per ottenere risultati positivi le realtà  americane del settore retail hanno dovuto operare forti sconti.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto pazzesco del 22% per iPhone 14 da 256 GB, solo 899€

iPhone 14 128 GB scontato di 220 euro su Amazon

Su Amazon torna in sconto e va vicino al minimo di sempre l'iPhone 14 nel taglio da 128 GB. Lo pagate 679 € invece che 870 € in quasi tutti i colori

Ultimi articoli

Pubblicità