Da iFixit il kit per espandere la memoria RAM di Mac mini 2018

Apple chiede prezzi elevati per espandere la RAM dei Mac: da iFixit arriva un kit per espandere la memoria RAM di Mac mini 2018 con un sensibile risparmio sul listino di Cupertino, ma occorre fare attenzione

iFixit vende un kit per espandere la memoria RAM del Mac mini 2018

iFixit ha cominciato a vendere un suo kit per espandere la memoria RAM del Mac mini 2018. Il sito noto per lo smontaggio dei nuovi prodotti è specializzato soprattutto nella riparazione di gadget hi-tech, oltre che nella vendita di parti di ricambio e accessori.

Per il nuovo Mac mini 2018 propone kit di espansione da 16 o 32GB con memorie SO-DIMM DDR4 2666MHz e alcuni strumenti che consentono di facilitare l’apertura del piccolo computer di Casa Apple, inclusi uno strumento per facilitare l’apertura del case esterno, uno “spudger”, una pinzetta e cacciavite con 3 punte torx da 4mm.

espandere la memoria RAM del Mac mini 2018

Di serie il Mac mini 2018 è venduto con 8GB di memoria SO-DIMM DDR4 a 2666MHz. In fase di ordine è configurabile con 16GB, 32GB o 64GB. Il prezzo richiesto da Apple per la memoria RAM è notoriamente più caro rispetto a quanto è possibile trovare nei negozi o in rete.

Negli USA iFixit chiede 164.99 dollari per il kit da 16GB e 324.99 dollari per quello da 32GB, un risparmio rispettivamente di 35 dollari e 275 dollari rispetto a quanto richiesto da Apple.  Tenete ad ogni modo presente che non è una operazione alla portata di tutti (qui le istruzioni su come procedere) e che l’apertura del computer invalida la garanzia.

I moduli di memoria adatti ai Mac mini 2018 sono quelli con l’indicazione “SO-DIMM, PC4-21300 DDR4”. Su Amazon è possibile trovare espansioni di memoria con risparmi fino al 45% rispetto a quanto chiede la Casa di Cupertino.