Home Hi-Tech Android World Dall'Health watch ad una vita più salutare: il mondo secondo Fitbit

Dall’Health watch ad una vita più salutare: il mondo secondo Fitbit

Quando nel mercato si parla di smartwatch si approfondiscono spesso i dettagli sulla durata della batteria, sul display, sulla capacità di interazione e sull’affinità con gli smartphone.

I prodotti Fitbit seguono questi trend mettendo però al centro dell’esperienza il monitoraggio della salute dell’utente: Fitbit Sense è attualmente il modello più potente e capace in questo senso, ma anche Versa 3, Inspire 2 e Charge 4 offrono caratteristiche interessanti.

Se è vero che l’opinione di un medico resta fondamentale, avere un dispositivo avanzato che monitora quello che succede al nostro corpo può divenire una carta importante, perché appunto lo fa tutto il giorno, non solo a spot.

La salute secondo Fitbit, dall’healtwach ad una vita più salutare
Un momento della conferenza online

Cambiamenti d’attualità e attenzione al Covid

Ne hanno parlato Giovanni Bergamaschi, Fitbit Regional Director Southern Europe e due ospiti d’eccezione come Cecilia Invitti, Direttore Laboratorio Sperimentale di Ricerca di Medicina Preventiva e Responsabile del Servizio Lifestyle Medicine e Roberto Cattivelli, Psicologo, Servizio di Psicologia Clinica, entrambi parte di IRCCS Istituto Auxologico Italiano di Milano.

Giovanni ha inizialmente raccontato come Fitbit abbia affrontato un profondo cambiamento nell’ultimo anno, seguendo quello che è successo nel mondo: introducendo un tab nell’App per smartwatch che facilitasse la racconta di informazioni ufficiali sul Covid e anche rendendo gratuita la funzione Fitbit Coach, per chi voleva stare in forma pur dovendo rimanere a casa.

Con i nuovi modelli introdotti a settembre, in particolare con Fitbit Sense, il focus dell’azienda è ancora di più il controllo dello stato di salute dell’utente, con nuove funzionalità (uniche nel mercato) come il controllo dello stress, il monitoraggio della temperatura corporea e la presenza di un sensore EDA, per la presenza di un rilevatore dell’attività elettrodermica del corpo.

Dall’Healthwatch all’attenzione normale

Cecilia Invitti ha preso poi la parola raccontando quanto un monitoraggio continuo e dettagliato di tutte le attività corporee possa fornire un quadro importante per la nostra salute.

Le visite dal medico restano importanti ma sono, appunto, visite a spot mentre avere un controllo e una serie di dati aggiornati in tempo reale sulla variazione del tempo può diventare importante per moltissimi soggetti.

Recensione Fitbit Sense: il centro della salute smart al polso (Premium)
L’attuale proposta Fitbit al completo: da sinistra Ace 2, Inspire 2,, Charge 4, Sense, Versa 3 e Versa 2

La dottoressa non ha mancato di sottolineare come alcune attenzioni possano aiutare a prevenire disturbi (inclusa la protezione per il Covid) come una corretta alimentazione e l’allontanamento del fumo.

Sense offre alcune particolarità importanti, come la lettura dell’Electrodermal Activity, che in alcune persone è sensibile alle emozioni. Queste possono offrire una variazione che, se unita alla lettura della frequenza cardiaca e della pressione sanguigna, possono aiutare una diagnosi che sia più precisa, proprio perché avvenuta costantemente nel tempo.

Recensione Fitbit Sense: il centro della salute smart al polso (Premium)
Alcune schermate dell’App Fitbit

Per le donne è presente il controllo dell’attività mestruale, con suggerimenti e statistiche, ma per tutti segnaliamo il controllo del sonno, probabilmente ad oggi il migliore nel mercato, grazie anche ad una batteria che dura cinque o sei giorni a seconda delle attività.

Nella conferenza non si è parlato dell’attività fisica intensa, come lo sport, attività che Fitbit segue in modo attento anche se per rilevamenti professionali lascia il posto a marchi più capaci: per l’azienda l’attività fisica è parte della quotidianità, dai suggerimenti a muoversi un po’ ogni tanto, invece che stare otto ore seduti sulla sedia, sino alle attività all’aperto con gli amici, che entrano correttamente nell’analisi riportata dal sistema.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,808FollowerSegui