Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » Elgato Turbo.264: l’acceleratore per iPod, Apple TV e PSP alla prova

Elgato Turbo.264: l’acceleratore per iPod, Apple TV e PSP alla prova

Pubblicità

H.264 è la parola magica per descrivere i formato di codifica che ormai presidia le trasmissioni satellitari, gli archivi dei vostri telefonini e dulcis in fundo iPod e Apple TV.
Ottenendo una qualità  paragonabile a quella di Mpeg2 con minore occupazione di spazio o risoluzioni più alte a parità  di MB occupati è una delle soluzioni ottimali per la trasmissione diretta o la condivisione in wireless di contenuti audio-video.

Ma la codifica di un archivio in formato H.264 è un processo lungo e laborioso e ben lo sanno coloro che pur avendo acquistato un Mac o un PC dell’ultima generazione con processore Duo o Quad Core vedono procedere la barra che indica le conversioni nel software dedicato con una ancora esasperante lentezza e con una occupazione delle risorse di calcolo della CPU elevate.

Per risolvere il problema nel mercato professionale esistono schede apposite che si prendono carico del processo di codifica: mancava fino ad oggi, tra gli accessori Mac, un prodotto adatto anche al pubblico consumer e pure a quello con macchine non recenti in grado di sollevare il computer dal processo di codifica ed avere con rapidità  delle registrazioni pronte per essere visionate su Apple TV, iPod e persino Playstation Portatile: la risposta viene da Elgato e si chiama Turbo.264.

Abbiamo provato la periferica suquesta pagina di MacProf: una chiavetta USB 2.0 che promette miracoli di efficienza e di integrazione.
Scopriamo se tiene fede al suo nome.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

macbook air m3 icona

MacBook Air 13″ con 16 GB di Ram al minimo storico, solo 1599€

Su Amazon la versione da 16 GB del nuovo MacBook Air M3 scende al minimo storico: disco da 512 Gb a 1599 euro, risparmio del 12%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità