Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » AggiornaMac » Elgato Turbo.264 ora lavora con YouTube, Dolby Digital e QuickTime Broadcaster

Elgato Turbo.264 ora lavora con YouTube, Dolby Digital e QuickTime Broadcaster

Pubblicità

L’abbiamo provata su Macitynet circa un anno fa ma da quei giorni la chiavetta USB Turbo.264 e soprattutto il software di gestione si sono molto evoluti rendendo il processo di conversione in formato H.264 senza occupare risorse del processore del Mac molto più semplice e versatile.
Con Turbo.264 Software Update: versione 1.3 vengono introdotti l’upload diretto su YouTube, la divisione in capitoli e l’audio surround per i dispositivi Apple e il supporto a QuickTime Broadcaster.

Vediamo le novità  nel dettaglio ricordandovi che l’applicativo dalla versione 1.1. in poi è disponibile anche in lingua italiana.

Upload su YouTube
Turbo.264 1.3 permette un caricamento più facile dei vostri video su YouTube perchè li prepara nella qualità  giusta per l’upload riducendo i tempi di trasferimento.
Gli utenti devono semplicemete scegliere il nuovo preset YouTube, aggiungere i metadata ed inserire i dati del proprio account per ottnere un processo semplice ed efficace.

Marcatatori di capitoli DVD
Si possono ora utilizzare i marcatori di capitolo per navigare in scene specifiche di un film proveniente da DVD (non criptato) e convertito con la chiavetta. I capitoli del DVD vengono convertiti in marcatori leggibili da iPod con video, iPhone e pure Apple TV.

Esportazioni con passthrough Dolby Digital per Apple TV
Le registrazioni da trasmissioni TV digitali o le conversioni da DVD possono contenere tracce audio in Dolby Digital: se esportate verso il formato Apple TV con Turbo.264 potete mantenere la colonna sonora digitale multicanale e ascoltarla attraverso i vostri altoparlanti surround.

Supporto QuickTime Broadcaster
Turbo.264 aggiunge il supporto per comprimere il video live streaming in formato H.264 utilizzando QuickTime Broadcaster.
Il carico sulla CPU sarà  significamente più basso di quello ottenibile con una compressione software e la qualità  degli stream non avrà  perdita di frame.

Tra le altre novità  della versione 1.3 troviamo anche una migliora gestione dei progetti iMovie e del formato WMV.

Per scaricare la versione aggiornata di Turbo.264 partite da questa pagina del sito Elgato
http://www.elgato.com/elgato/int/mainmenu/support/Update-Start/Update-Turbo.en.html

Ricordiamo che l’applicazione e la chiavetta richiedono.

– un Macintosh con processore PowerPC G4, PowerPC G5 o Intel Core (più basse sono le prestazioni del processore maggiore è il vantaggio)
– 512 MB of RAM ed una porta USB 2.0
– Mac OS X 10.4 o superiore con Mac OS X 10.5 Leopard raccomandato
– QuickTime 7.4 o successivo
– EyeTV 2.5 o successivo per chi desidera registrare dalla TV ed esportare con un solo click
-iTunes 7.5 o successivo.

turbo.264

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Panno pulizia originale Apple in sconto del 40%

Megasconto sul panno di Apple, risparmio del 40%

Su Amazon il panno originale Apple per la pulizia dei suoi dispositivi va in forte sconto. Considerato la migliore soluzione per avere un display o lo chassis sempre brillanti, costa 14,90€ il minimo di sempre
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità