fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Ex responsabile Apple per le tecnologie wireless assunto dalla misteriosa startup "Humane"

Ex responsabile Apple per le tecnologie wireless assunto dalla misteriosa startup “Humane”

La misteriosa startup denominata Humane sta continuando ad assumere ex membri dello staff di Apple e l’ultimo ex assunto è Ruben Caballero, uomo che vanta 15 anni di esperienza presso la Casa di Cupertino.

Il sito Appleinsider riferisce che non si sa molto di Humane, azienda che al momento preferisce non rivelare nulla di ciò che si sta occupando e sta silenziosamente sviluppando il suo primo prodotto. A gennaio di quest’anno l’azienda ha annunciato l’assunzione di Patrick Gates, ex dirigente di Apple responsabile dei servizi cloud.

Caballero, dirigente di lunga data che in Apple si occupava di tecnologie wireless ed era a capo della divisione che sta sviluppando modem 5G, è l’ultimo di vari esperti che a vario titolo in precedenza lavoravano per Apple. Humane questa settimana ha reso pubblico di avere assunto Caballero come consulente tecnico.

In Apple, Caballero aveva il ruolo di vice presidente responsabile engineering ed è stato un membro-chiave del team hardware iPhone; in particolare, è stato anche a capo delle iniziative per lo sviluppo del modem 5G ma ha contributo anche allo sviluppo di prodotti come Mac e Airpods.

Apple ha siglato un accordo pluriennale con Qualcomm per la fornitura di chipset e con la ristrutturazione della divisione che si occupava di chipset 5G, ad aprile dello scorso anno ha lasciato Cupertino. Alla fine dello steso anno l’ex vice presidente senior della Mela che si occupava di tecnologie wireless, a ottobre è entrato a far parte di Keyssa, una startup della Silicon Valley che mira a eliminare qualsiasi cavo dagli smartphone.

Dopo il ruolo di chief wireless strategis per Keyssa, Caballero è entrato a far parte di Humane. In un post sul blog aziendale, Humane riferisce che Caballero crede nella missione, nei valori ed è entusiasta della visione di prodotto dell’azienda, elementi che hanno giocato un ruolo importante nell’assunzione.

L’ex uomo di Apple che si occupava di tecnologie wireless nella misteriosa startup “Humane”
Il sito web di Humane

Non è chiaro quale sia questa visione di prodotto e neanche su cosa Humane stia lavorando. La startup in questione è stata fondata da altri due ex dipendenti di Apple, l’ex direttore software engineering, Bethany Bongiorno, e dal designer Imran Chaudhri.

Pochi gli indizi sul sito web della startup dove si riferisce fumosamente che Humane sta costruendo qualcosa legato alla transizione “tra l’essere umano e l’informatica”, assicurando la “migliore esperienza umana di sempre”. Il 2020, promette l’azienda, sarà l’anno nel quale dovremmo sentire parlare di loro come collettivo che ha dato il via ad un cambiamento culturale.

Altro esperto che in precedenza lavorava per Apple e ora lavora per Humane è Miguel Christophy, progettista che a Cupertino si è occupato della fotocamera.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 1 TB GB , minimo storico: 1018 euro

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 1TB GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1018 euro, quasi il 25% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,909FansMi piace
93,611FollowerSegui