Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Software / Mac App Store » Sincronizza file cartelle e dischi con FoldersSynchronizer per Mac

Sincronizza file cartelle e dischi con FoldersSynchronizer per Mac

Ora disponibile la versione 6.0.2 di FoldersSynchronizer, da oltre 13 anni apprezzata utility che sincronizza ed effettua backup di file, cartelle e dischi creata da Lorenzo Puleo, sviluppatore Mac di lungo corso e amico storico di macitynet.

Questa utility permette di scegliere due o più coppie di cartelle, file o anche interi dischi per sincronizzarli tra loro e quindi creare backup. In pratica si avrà la sicurezza che le cartelle selezionate, alla fine del lavoro di copia, saranno sempre sincronizzate in modo identico (conterranno gli stessi, identici, elementi).

Avviando la sincronizzazione, i file più nuovi sostituiscono i vecchi in entrambi le direzioni. I nuovi file (i nuovi elementi) saranno copiati in entrambi le direzioni, così come eventuali nuove cartelle. Le vecchie cartelle non saranno completamente sostituite dalle nuove, come fa normalmente il Finder, ma il contenuto delle vecchie cartelle sarà aggiornato con i nuovi elementi.Sincronizza file, cartelle, volumi e dischi con FoldersSynchronizer

FoldersSynchronizer (qui i dettagli) è un’applicazione ottimizzata sia per i Mac con processori Intel, sia per i Mac con chip Apple Silicon (M1, M2, ecc.). È possibile organizzare sincronizzazione e backup in più sessioni e salvare le impostazioni per il riutilizzo.

Per ogni sessione è possibile tenere conto di opzioni quali Timer, più coppie di cartelle, filtri (es. nomi dei file, dimensione, data di creazione, ecc), escludere elementi, sfruttare funzionalità di auto-mount di volumi locali e remoti, avviare script in AppleScripts, indicare cosa fare in caso di conflitti, scegliere se eseguire copie incrementali o esatte, includere o meno file bloccati e altro ancora.

FoldersSynchronizer può visualizzare un riquadro di anteprima con tutti i file che stanno per essere copiati, sostituiti e cancellati. È possibile salvare log e inviare questi ultimi a un indirizzo email, ed è possibile eseguire l’applicazione, avviare la sincronizzazione e chiudere automaticamente l’utility alla fine. Non mancano funzioni per eseguire le copie in determinate date, ore e intervalli e la possibilità di escludere alcune tipologie di file.

FoldersSynchronizer 6.2, backup e sincronizzazione automatica di file e cartelle su Mac

FoldersSynchronizer, compatibilità e prezzo

FoldersSynchronizer 6.02 richiede macOS 10.15 o versioni seguenti (è compatibile anche con l’ultimo macOS Sonoma 14.x) ed è venduto 33,53 euro (IVA inclusa).

Si acquista direttamente visitando il sito dello sviluppatore. Sono disponibili anche licenze di upgrade a prezzi inferiori per chi possiede già il software nelle versioni precedenti.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Minimo per Apple Watch 9, con il 15% risparmio fino a 90€

Su Amazon gli Apple Watch 9 tornano in sconto e vanno al minimo. Li potete comprare con un ribasso di 70 € pagandoli anche a rate senza interessi

Ultimi articoli

Pubblicità