Home Hi-Tech Finanza e Mercato Il fornitore di Apple Flexium si sta già preparando per iPhone 8...

Il fornitore di Apple Flexium si sta già preparando per iPhone 8 OLED

Le anticipazioni su iPhone 8 OLED sono iniziate a circolare ancora prima del lancio di iPhone 7, ora però arriva qualche indizio decisamente più concreto. La società Flexium Interconnect sembra abbia già iniziato a investire sul prossimo smartphone di Apple sviluppando parti e componenti per iPhone 8 OLED.

Flexium è specializzata in circuiti stampati flessibili e da tempo è un fornitore di Apple, anche per iPhone 7, MacBook Pro e iPad attualmente a listino. Secondo quanto riporta DigiTimes, Flexium sta già sviluppando circuiti stampati flessibili che possono essere integrati negli schermi OLED. Quindi investimenti in termini di denaro e risorse con l’obiettivo di assicurarsi le preziose commesse Apple per iPhone 8 OLED nella seconda parte del 2017.

La mossa d’anticipo di Flexium punta a risollevare il fatturato nei prossimi mesi, in vista anche del calo delle vendite atteso per iPhone 7 già dopo le festività. Stando al report questo fornitore di Apple avrebbe avviato lo sviluppo di componenti per smartphone OLED semplicemente in base alla quantità di voci e anticipazioni che indicano l’arrivo di un iPhone 8 OLED. Per il 2017 le anticipazioni puntano a tre nuovi iPhone: due evoluzioni degli attuali iPhone 7 con schermo LCD, più un terzo modello top con schermo OLED, ricarica wireless e chassis in vetro fronte e retro che all’interno di Cupertino sembra sia indicato con il nome in codice iPhone Ferrari.

iphone 2017 oled

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,810FollowerSegui