Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Digital Audio e Midi » Game Changer, chitarre e bassi programmabili via USB

Game Changer, chitarre e bassi programmabili via USB

The Game Changer è una tecnologia di Music Man vista al NAMM Show 2011 in grado di miscelare pickup attivi/passivi, nelle cosiddette configurazioni “humbucker” o pick-up single coil splittati, collegandoli in serie o in parallelo con fasi invertite e no, consentendo di ottenere, in sostanza, tutto quello che finora è stato possibile solo sugli strumenti con pickup magnetici. Senza dover agire fisicamente sulla circuitazione dello strumento, secondo il produttore è possibile ottenere più di 250mila combinazioni su chitarre con configurazione tipo HSH. Una porta USB consente di caricare configurazioni diverse dal proprio computer, scaricarle da internet e scambiare le patch elaborate con altri utenti. LA società sta approntando delle web-application (al momento in cui scriviamo, non sono ancora attive) e approntato una sezione con chitarristi e bassisti che già utilizzano il sistema.

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità