HomeMacityFuturoscopioGoogle ha brevettato un metodo per mappare funzioni cerebrali

Google ha brevettato un metodo per mappare funzioni cerebrali

L’elettrocorticografia (ECoG) infracranica è stata sperimentata negli anni ’50 da Wilder Penfield e Herbert Jasper, neurochirurghi del Montreal Neurological Institute. I due, spiega il sito Patently Mobile, hanno sviluppato l’ECoG come parte di una pionieristica procedura usata per trattare i pazienti affetti da gravi epilessie. I dati della regione corticale del cervello elaborati dall’ECoG sono stati usati per identificare zone epilettogeniche, regioni nelle vie del tronco cerebrale che generano crisi epilettiche. Tali zone possono essere asportate chirurgicamente con la resezione distruggendo in tal modo il tessuto cerebrale che da originare alle crisi epilettiche.

Google è in qualche modo interessata a nuove varianti della tecnologia in questione e, insieme all’Istituto Leibniz di neurobiologia e all’Università Otto-von-Guericke di Magdeburgo (Germania), ha registrato un brevetto denominato “Microelectrode Array for an Electrocorticogram”. Nel brevetto si mostra l’applicazione di un microelettrodo che consente di memorizzare l’elettrocorticografia di un essere umano. L’array di microelettrodi è collegato via wireless a un dispositivo di controllo che consiste in un amplificatore dei segnali dell’elettrodo e un sistema di acquisizione dati.

6a0168e68320b0970c01bb0883671b970d

Offerte Speciali

iPhone 14 256GB in sconto a 1029 € ed è spedito subito

Amazon sconta di 130 € l' iPhone 14 da 256 a GB. Compratelo a solo 1029 € e mettetelo sotto l'albero di Natale
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial