Google Pixel 3 e Pixel 3 XL attesi il 4 ottobre

Per gli appassionati degli smartphone Google la data da segnare a calendario potrebbe essere giovedì 4 ottobre, giorno in cui è attesa la presentazione dei nuovi Google Pixel 3 e Pixel 3 XL. L’indizio apparso in rete sembra credibile per più di una ragione

Google Pixel 3 attesi il 4 ottobre

Anche quest’anno l’evento Made by Google e la presentazione dei nuovi Google Pixel 3 e Pixel 3 XL potrebbe svolgersi il 4 ottobre.

A puntare in questo senso non sono solamente le tempistiche delle presentazioni dei modelli precedenti, per le generazioni 2016 e 2017 sono state entrambe presentate il 4 ottobre, ma anche un nuovo indizio apparso in rete nelle scorse ore.

Si tratta di una pubblicità pubblicata su Famebit, piattaforma riservata agli addetti marketing e agenzie, ma anche creatori di contenuti sponsorizzati. L’annuncio individuato ricerca creatori di contenuti in Canada che usano terminali Google Pixel e che desiderano passare a Google Pixel 3 disposti a creare un video in cui raccontano il passaggio al nuovo modello con il trasferimento di app, contatti e altri dati personali. La data di pubblicazione indicata è proprio il 4 ottobre.

Ecco il Pixel 3 XL in alcune immagini trapelate online, con tanto di notchNon è possibile verificare l’inserzionista di questa pubblicità, così non c’è la certezza assoluta che provenga da Google ma, secondo Android Police da cui riportiamo l’immagine, appare poco probabile che qualcuno abbia escogitato un falso di questo tipo.

A sostegno dell’ipotesi che i nuovi Google Pixel 3 e Pixel 3 XL arriveranno giovedì 4 ottobre la corrispondenza con le date di lancio degli ultimi due anni. All’anncio è seguita poi la disposnibilità nei negozi entro la fine del mese di ottobre, tempistiche che Google potrebbe seguire anche per la nuova generazione in arrivo.

Google Pixel 3 attesi il 4 ottobreIn rete sono già apparse alcune fotografie dei nuovi terminali: le dimensioni sono simili a quelle attuali ma grazie al notch frontale per i sensori in stile iPhone X, Google punta a incrementare le dimensioni dello schermo senza aumentare gli ingombri complessivi.

Negli scorsi mesi era anche circolata la possibilità dell’arrivo di tre nuovi modelli, come largamente anticipato per i nuovi iPhone 2018, ma da allora non sono emerse ulteriori indizi in questo senso.