«Hey Siri, Ok Google» con il comando geniale Siri evoca Assistente Google su iOS

Miracolo degli assistenti vocali: ora basta pronunciare «Hey Siri, OK Google» per fare in modo che Siri lanci l’assistente di Big G. Il comando vocale funziona in USA, in Italia invece Siri risponde con una divertente battuta

«Hey Siri Ok Google» il comando geniale evoca Siri per lanciare Assistente Google su iOS

Grazie a una genialata di Google ora su iOS è possibile pronunciare Hey Siri, Ok Google per fare in modo che l’assistente vocale di Cupertino richiami direttamente l’assistente vocale di Big G. Un comando forse non molto comodo da pronunciare, lungo e un po’ arzigogolato, ciò nondimeno divertente e che ha quasi del miracoloso, soprattutto tenendo in considerazione il monopolio pressoché assoluto di Siri su iPhone e iPad.

Come anticipato per il momento il comando Hey Siri, Ok Google funziona negli Stati Uniti ma non in Italia. È reso possibile con un brillante trucco di Google che nell’aggiornamento dell’app Assistente Google ha incluso il supporto per Scorciatoie Siri.
«Hey Siri OK Google» il comando geniale evoca Siri per lanciare Assistente Google su iOSQuando viene lanciata per la prima volta l’app aggiornata in USA il software suggerisce all’utente di aggiungere Ok Google come Scorciatoia di Siri. Selezionando Aggiungi a Siri si apre una schermata in cui è possibile registrare il comando vocale desiderato, con il suggerimento di usare la frase OK Google.
«Hey Siri OK Google» il comando geniale evoca Siri per lanciare Assistente Google su iOSUna volta fatto questo è possibile richiamare Siri tenendo premuto il pulsante di avvio negli iPhone e iPad con Face ID, oppure tenendo premuto il tasto Home sui modelli precedenti, e poi pronunciare Ok Google per richiamare al volo l’assistente di Mountain View.

Ma è anche possibile fare tutto senza mani pronunciando prima Hey Siri e poco dopo Ok Google. Prima di impartire un comando vocale ad Assistente Google o di avviare una ricerca con il motore di Big G occorre attendere qualche istante, in caso contrario entrerà in funzione Siri che si farà carico della richiesta.

«Hey Siri OK Google» il comando geniale evoca Siri per lanciare Assistente Google su iOSPurtroppo nel momento in cui scriviamo il comando Hey Siri Ok Google non funziona nel nostro Paese. La nostra prova è stata presa in carico esclusivamente dall’assistente vocale di Apple che ha risposto con una delle sue celebri battute sarcastiche. In ogni caso non è detto che questa curiosa funzione rimanga disponibile in USA per poi arrivare in Italia e in altri paesi: in futuro Apple potrebbe decidere in qualche modo di bloccarla.

Nel caso in cui ciò non avvenga ed Hey Siri Ok Google rimanga in vita, è possibile che anche Amazon e Microsoft possano decidere di sfruttare lo stesso “trucco” per poter richiamare Alexa e Cortana su iOS tramite comando vocale. L’app Assistente Google si scarica gratis da qui per iPhone e iPad.