Home Hi-Tech Hardware e Periferiche HiRise Pro è il sostegno salva spazio regolabile per iMac e iMac...

HiRise Pro è il sostegno salva spazio regolabile per iMac e iMac Pro

[banner]…[/banner]

A partire dal 14 dicembre si potrà ordinare, anche in Italia, iMac Pro, e non mancano già i primi accessori terze parti dedicati, come HiRise Pro di Twelve South: una sorta di scompartimento salva spazio, che sostiene il desktop di Cupertino, e che riduce l’ingombro nella scrivania, permettendo di tenere i propri gadget e accessori in modo più ordinato.

Come da tradizione per la società, si tratta di un accessorio semplice nelle idee, ma piuttosto ricercato nell’estetica. E’ un vero e proprio complemento d’arredo, dotato di una piastra frontale magnetica reversibile: un lato è in metallo color canna di fucile mentre l’altro lato è in simil legno di noce.

hirise pro
In questo modo basta una leggera pressione per sganciare il pannello frontale, ruotarlo per mostrare il lato desiderato, scegliendo il colore preferito, per meglio adattarlo all’ambiente circostante o semplicemente al nostro umore. L’accessorio include anche un tappetino in pelle sul quale poter riporre il proprio iPhone in totale sicurezza, senza il rischio di graffiarlo su una scrivania.

Ovviamente, come molti altri stand della società, anche HiRise Pro ha lo scopo di ridurre al massimo lo sforzo del collo e della schiena quando ci si siede per lungo tempo davanti ad un iMac o ad altri display esterni. L’altezza dello stand è regolabile a quattro diversi livelli e consente di posizionare lo schermo di iMac ad un livello più confortevole. Può essere utilizzato con qualsiasi iMac, dunque anche il nuovo iMac Pro, ma anche con display e monitor esterni con una larghezza della base pari, o inferiore, a 10 pollici, quindi 25,4 centimetri.

La piastra frontale magnetica offre piccole griglie per garantire che i dischi rigidi che dovessero eventualmente essere collocati all’interno, abbiano una sufficiente circolazione d’aria. Una volta aperto, l’interno dello scomparto popone due sporgenze per riporre gli oggetti, con una mensola centrale regolabile, che fornisce anche lo spazio per adagiare la base di iMac.

Disponibile già da oggi sul sito ufficiale, direttamente a questo indirizzo, ha un costo di 149,95 dollari, mentre la versione precedente è ancora disponibile per all’acquisto a 79,99 dollari.

Offerte Speciali

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

MacBook Air M1 256 GB nei colori argento e oro torna al minimo storico: 977 euro

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto che lo porta per la prima volta a 977 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,955FollowerSegui