Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Android World » Apple non è più un esempio, HTC nel 2014 torna a guardare ai cellulari economici

Apple non è più un esempio, HTC nel 2014 torna a guardare ai cellulari economici

Pubblicità

Per uscire dalla crisi che attanaglia l’azienda da diversi trimestri, HTC dovrebbe nel 2014 fare marcia indietro e proporre nuovamente dispositivi di fascia bassa. Questo tipo di prodotti era stato abbandonato lo scorso anno per ragioni strategiche: HTC avrebbe voluto ricavare profitti principalmente da un solo modello di telefono di fascia alta, ovvero l’apprezzato HTC One. Una strategia mutuata direttamente da Apple, che ha sempre concentrato i propri sforzi su un solo modello di telefono, presentato annualmente e da cui ha ricavato sempre tutti i suoi profitti.

HTC però non è riuscita a ottenere risultati commerciali minimamente paragonabili a quelli di Apple e il HTC One non è riuscito in alcun modo a trainare l’azienda al di fuori della crisi. Così l’azienda ha deciso di ritornare alla strategia precedente, prevedendo il lancio durante il 2014 di molti dispositivi di fascia medio-bassa, con prezzi compresi fra i 150 e i 300 dollari. Il primo obiettivo sarà quello di riuscire a guadagnare mercato nei Paesi Emergenti, dove la crescita della concorrenza si è fatta sempre più serrata nel corso degli ultimi mesi.

Fino ad oggi i tentativi di HTC di lasciarsi la crisi alle spalle sono falliti, compresa la campagna marketing lanciata lo scorso anno con Robert Downey Jr come protagonista, che non ha sortito effetti degni di nota. Molti analisti sono dunque pessimisti sul futuro della società, che potrebbe subire le sorti di Motorola, venduta a qualche altra azienda più in salute.

La fotocamera Ultrapixel sul retro

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

GLi AirPods Pro di 2ª generazione con ricarica USB-C

Per gli Airpods Pro è il minimo storico, solo 219€

Amazon abbassa il prezzo degli Airpods Pro 2 con USB-C, li pagate 219 €, il 21% meno del prezzo Apple e il minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità