fbpx
Home Hi-Tech Hardware e Periferiche I Mac Pro 2019 sono ordinabili anche in Italia

I Mac Pro 2019 sono ordinabili anche in Italia

Dopo la presentazione di sei mesi addietro, è ora possibile ordinare i Mac Pro 2019. Dal sito italiano di Apple facendo click sul pulsante “Acquista” è possibile scegliere il Mac Pro standard con configurazioni che partono da 6.599 €. La versione per l’installazione in rack sarà disponibile in seguito con prezzi che nel nostro paese partiranno da 7.299 €.

Come abbiamo già spiegato qui, la workstation di Apple può essere configurata in vari modi. Il prezzo base sale subito modificando processore, memoria, grafica, archiviazione, scegliendo la scheda Afterburner, le ruote supplementari. Scegliendo tutte le opzioni possiibli e immaginabili si arriva a cifre da capogiro, anche superiori ai 63.000 euro.

La variante base prevede un processore Intel Xeon W 8‑core a 3,5GHz (Turbo Boost fino a 4,0GHz), 32GB (4x8GB) di memoria ECC DDR4, GPU Radeon Pro 580X con 8GB di memoria GDDR5, Unità SSD da 256GB, Magic Mouse 2 e Magic Keyboard con tastierino numerico. La macchina può essere configurata con un massimo di 28 core di elaborazione, che permettono di supportare fino a 1,5TB di memoria a 2933MHz.

Mac Pro supporta fino a 768GB di memoria ECC DDR4 a quattro canali e 2666MHz per il processore Intel Xeon 8-core, fino a 768GB di memoria ECC DDR4 a sei canali e 2933MHz per i processori Intel Xeon 12-core e 16-core, e fino a 1,5TB di memoria ECC DDR4 a sei canali e 2933MHz per i processori Intel Xeon 24-core e 28-core.

Pixelmator Pro ora con supporto per macOS Catalina

Per quanto riguarda la grafica, Mac Pro è dotato di un’architettura di espansione modulare chiamata Mac Pro Expansion Module, o MPX Module, secondo Cupertino in grado di offrire maggiore velocità e larghezza di banda e integra Thunderbolt in tutto il sistema. È possibile scegliere uno o due MPX Module oppure aggiungerli in un secondo momento per cambiare o migliorare le capacità grafiche. Per prestazioni video ancora migliori nei flussi di lavoro più impegnativi, è possibile aggingere Apple Afterburner, un acceleratore PCIe che alleggerisce la decodifica dei codec video ProRes e ProRes RAW in Final Cut Pro X, QuickTime Player X e altre app compatibili.

Mac Pro è configurabile con unità SSD NVMe fino a 8TB. Magic Mouse o Magic Trackpad sono di color argento-nero. In fase di ordine è possibile anche selezionare il telaio in acciaio inossidabile con ruote, per spostare la workstation modo facile e veloce, senza doverlo sollevare, un accessorio proposto a ben 480,00 euro.

Trovate tutte le notizie sui nuovi Mac Pro in questa sezione di macitynet.

Offerte Speciali

MacBook Pro 16 su Amazon scontato di 213€ e in pronta consegna

MacBook Pro 16 su Amazon in sconto fino a 390 euro

Continuano gli affari su Amazon per chi desidera un MacBook Pro da 16". La versione da 512 Gb costa solo 2430 euro, quella da 1 TB costa 2911 €
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,400FansMi piace
95,093FollowerSegui