Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » iPhone, torna la voce (poco credibile) del debutto il 22 giugno

iPhone, torna la voce (poco credibile) del debutto il 22 giugno

Pubblicità

Il nuovo iPhone sarà presentato il 22 giugno? La voce sul lancio di una presentazione per il penultimo martedì del mese si sta diffondendo su Internet rapida come un fuoco tra la sterpaglia della prateria anche se ci sono molti dubbi sull’impianto della notizia e sulla credibilità delle fonti.

A diffondere l’informazione un certo Messany “staff writer” di un sito specializzato in jailbreak, mod e cydia, che l’ha riportata sul forum della sua pagina Web.  Il messaggio molto scarno di riferimenti e di particolari, si limita a puntare alla data del 22 giugno (definita per giunta come speculazione) dicendo che in quella data sarebbe stata prenotata la sala conferenze dove sono stati presentati i precedenti tre iPhone. È bastato questo perché una lunghissima serie di siti, piccoli ma anche di spessore (come ad esempio Yahoo News) cominciassero a rilanciare la notizia e in qualche caso anche ad elucubrare arricchiendo di dettagli poco credibili la già non solidissima fonte.

Al momento la news, un perfetto esempio di come Internet possa anche essere perversa nel suo meccanismo di diffusione dell’informazione, detta non solo una data già alla fonte non troppo attendibile (il 22 giugno è un martedì e mentre la WWDC, che sarà sicuramente il teatro della presentazione, si apre da un decennio di lunedì), ma riporta una location completamente inventata: lo Yerba Buena. Nel forum dove è apparsa l’indiscrezione non si parla affatto del convention center legato al palazzo delle esposizioni, ma si fa riferimento al Moscone. Per altro la sala dello Yerba Buena (un migliaio di posti scarsi) non sarebbe sufficiente ad ospitare che una frazione degli sviluppatori che parteciperanno al keynote. A meno, quindi, che non si voglia accreditare la tesi che l’iPhone sia presentato dopo o prima la WWDC perdendo in questo modo l’occasione di coinvolgere e istruire chi si occupa di creare applicazioni, la presentazione di iPhone non sarà di lunedì e non sarà neppure allo Yerba Buena.

Per altro non si deve dimenticare che la data del 22 come giorno del lancio di iPhone non è nuova visto che era stata sussurrata qualche giorno fa da Engadget, che pure dimenticava il fatto che i più importanti annunci sull’iPhone, fatto salvo la presentazione che avvenne durante il penultimo Macworld, non è sono mai arrivati martedì, nè di martedì c’è mai stata la commercializzazione di iPhone. Non è da escludere che Messany abbia semplicemente ripreso la voce di Engadget senza nulla aggiungere ad essa e senza avere l’accortezza di fare alcune semplici valutazioni sul rumore.

Al momento, dunque, fatto salve nuove informazioni di prima mano, la data più probabile di annuncio di iPhone era e resta il 28 giugno nella sala conferenze del Moscone Center. Il calendario della settimana dal 28 al 3 luglio presso il centro congressi di San Francisco, liberata alcune settimane fa dal ben noto “corporate event”, resta libera, come libera è la settimana precedente (dal 21 al 27 giugno).

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

GLi AirPods Pro di 2ª generazione con ricarica USB-C

Per gli Airpods Pro è il minimo storico, solo 219€

Amazon abbassa il prezzo degli Airpods Pro 2 con USB-C, li pagate 219 €, il 21% meno del prezzo Apple e il minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità