Home Hi-Tech Hardware e Periferiche IBM ha creato un computer piccolo quanto un granello di sale

IBM ha creato un computer piccolo quanto un granello di sale

Andate in cucina, prendete un granello di sale grosso e mettetelo sulla punta del vostro dito: ecco quanto è grande il nuovo computer di IBM, la cui potenza di calcolo è pari a quella di un chip x86 degli anni ‘90 e, nonostante le ridottissime dimensioni, contiene diverse migliaia di transistor.

Presentato alla conferenza annuale IBM Think 2018, non è neanche lontanamente performante quanto uno dei computer di ultima generazione, ma all’azienda costerà soltanto 10 centesimi di dollaro per produrlo e sarà sufficientemente potente per poter «Monitorare, analizzare, comunicare e persino agire sui dati». Funziona infatti con blockchain, quindi è apparentemente in grado di rilevare frodi e furti, oltre a tracciare le spedizioni di merci. Può anche svolgere compiti riconducibili all’Intelligenza Artificiale, come ad esempio ordinare i dati che gli vengono assegnati.

ibm computer piccolo

Quello mostrato alla conferenza è solo un prototipo: l’azienda è convinta che «Entro i prossimi cinque anni dispositivi come questo saranno incorporati negli oggetti e nei dispositivi di tutti i giorni». Non sappiamo quando arriverà sul mercato ma una cosa è certa: il futuro è qui e per vederlo potremmo aver bisogno di un microscopio.

Offerte Speciali

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

MacBook Air M1 256 GB nei colori argento e oro torna al minimo storico: 977 euro

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto che lo porta per la prima volta a 977 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,959FollowerSegui