Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Hardware Apple » Processori Haswell rinnovati in distribuzione, iMac 2014 in arrivo?

Processori Haswell rinnovati in distribuzione, iMac 2014 in arrivo?

Apple potrebbe essere vicina a lanciare gli iMac 2014. A lasciarlo intendere c’è l’inizio, senza annuncio ufficiale con leggero anticipo rispetto alle previsioni, della distribuzione delle versioni rinnovate dei microprocessori Haswell, utili per un rinnovo delle macchine Apple.

Le CPU non offrono novità rilevanti se si esclude un leggero innalzamento della frequenza di clock (solo 100 MHz) e la compatibilitò con il socket LGA 1150. Identici i prezzi dei modelli che sostituiscono, in tutto ben 48 versioni, 27 delle quali destinate ai desktop. Tra le varie CPU, da segnalare alcune varianti basso consumo, un nuovo Core i5s, Pentium e Celeron low-end. Per il settore mobile abbiamo cinque nuove varianti quad-core con clock che varia da 2.1GHz a 2.5GHz, oltre a vari Core, Pentium e Celeron dual-core.

Apple potrebbe sfruttare, come accennato, i processori rinnovati in nuovi iMac in attesa delle CPU Broadwell a 14 nanometri previste per il prossimo anno. Di particolare interesse il supporto all’High Speed SATA 6Gb/s per SSD/HDD: particolarità che potrebbe permettere di implementare negli iMac unità SSD e Fusion Drive di nuova generazione.

Secondo fonti accreditate, le nuove macchine desktop potrebbero debuttare a breve, forse ad inizio maggio e non si esclude che possano anche essere accompagnate da un rinnovo del Mac Mini.  Potrebbero essere aggiornati anche i laptop, benchè non sia da escludere che di portatili si parli più avanti nel corso dell’anno quando potrebbe essere annunciato un inedito modello da 12 pollici di MacBook Air con schermo Retina destinato a prendere il posto sia del modello da 11 pollici che di quello da 13 pollici.

imac 2014

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi Beats Studio + per la prima volta in sconto, solo 164,99€

Oggi comprate i Beats Studio + al minimo storico, solo 149,99€

Su Amazon vanno in sconto al minimo storico, gli auricolari Beats Studio +. Sono i perfetti concorrenti, più ergonomici e con soppressione del rumore, degli Airpods 3 e costano oggi solo 149,99€, il prezzo più basso che hanno mai avuto

Ultimi articoli

Pubblicità