Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Hardware Apple » Nuovo iMac 2014, processori pronti a maggio

Nuovo iMac 2014, processori pronti a maggio

Il processore per il nuovo iMac 2014 è in arrivo e sarà disponibile da maggio. Intel, come fa sapere TechPowerUp, avrebbe infatti previsto il lancio delle componenti che prendono il posto di quelle attualmente in uso per il Computex 2014, con la commercializzazione effettiva dal 10 maggio.

I nuovi processori della serie Haswell, rappresentano una lieve evoluzione rispetto agli attuali modelli, in attesa del lancio di Broadwell che non arriverà prima di fine anno, in ritardo rispetto alle previsioni. I nuovi Broadwell in  particolare avranno un clock da 100 MHz in più e saranno basati sul nuovo chipset Z97 che soffre supporto a M-2 SATA, utili per i nuovi dischi SSD da 1000 MB/s che dovrebbero debuttare proprio al Computex.

Apple potrebbe però avere piani che vanno oltre il semplice rinnovo delle macchine.

Allo stato attuale delle cose, gli iMac avrebbero avuto performances sul mercato inferiori al previsto; inizialmente, a fine 2012, il rilascio ritardato ha ridotto la domanda, poi successivamente i costi, elevati, hanno depresso le vendite. Cupertino, come dice Ming Chi Kuo, starebbe ora pensando di rinnovare l’offerta introducendo un iMac più economico per contrastare la concorrenza, specialmente su alcuni mercati dove i desktop sono ancora popolari, come ad esempio la Cina.

In questa ottica potrebbe essere importante vedere che succederà in casa Intel con il processore i5-4570R, che viene usato dall’iMac entry level. Apple usa una versione customizzata di questo chip ed è possibile che nei piani ci sia un computer dotato del successore di questo processore, invece che delle componenti ad alte prestazioni che vengono usati nei Mac più costosi.

nuovo iMac 2014

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Mac mini M2 Pro in sconto del 21%, risparmiate 330 €

Su Amazon torna in sconto e va al minimo il Mac mini M2 Pro. Ribasso a 1249 €, risparmio da 330 €

Ultimi articoli

Pubblicità