Home Macity Mac OS X In macOS Monterey si potrà cambiare il colore del cursore del mouse

In macOS Monterey si potrà cambiare il colore del cursore del mouse

macOS Monterey integra una serie di piccole ma interessanti novità; un piccolo cambiamentro che sarà  sarà gradita da chi ama personalizzare il sistema operativo o da chi ha difficoltà a distinguere alcune tonalità è la possibilità di modificare il colore del cursore del mouse.

La nuova opzione è disponibile nella sezione Accessibilità delle Preferenze di Sistema. Da qui, come prima, è possibile, scegliere la sottosezione “Cursore”, attivare l’opzione “Agita il puntatore del mouse per individuarlo” (utile per ingrandire temporaneamente il puntatore in modo da trovarlo), aumentare o diminuire la dimensione del puntatore e ora anche cambiare il colore del puntatore (sia il bordo, sia il colore di riempimento). L’opzione “Inizializza” permette di ripristinare i colori di default.

Come si evince dal fatto che l’opzione è disponibile nella sezione Accessibilità, è utile per tutti coloro che soffrono di problemi alla vista e hanno difficoltà a riconoscere un cursore piccolo e di colore nero.

In macOS Monterey si potrà cambiare il colore del cursore del mouse

La developer beta di macOS Monterey è già disponibile per i membri dell’Apple Developer Program su developer.apple.com . La versione beta pubblica sarà disponibile per tutti gli utenti Mac dal mese prossimo su beta.apple.com. macOS Monterey sarà disponibile in autunno come aggiornamento software gratuito

Abbiamo dedicato già diversi articoli di approfondimento al futuro sistema operativo per Mac. Trovate tutto nel tag dedicato a macOS 12.

Offerte Speciali

iPad Air 256 GB Wi-Fi e 64 GB cellular: scontatissimi su Amazon i modelli 2020

Su Amazon trovate in sconto iPad Air Cellular da 64 GB e iPad Air Wi-Fi da 256 GB con ribassi oltre il 14% e spedizione immediata.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,955FollowerSegui