Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Hardware e Periferiche » Intel lancia il processore per il MacBook da 12″

Intel lancia il processore per il MacBook da 12″

Intel ha annunciato i “Broadwell-U”, processori che potrebbero essere usati in ipotetici futuri MacBook Air da 12″. L’avvio della produzione del chip è in linea con i rumor passati secondo i quali Apple avrebbe per il primo semestre di quest’anno proposto nuovi notebook con il Broadwell.

AnandTech spiega che i nuovi Broadwell-U sono disponibili in quattro varianti da 28-watt con un range di frequenze che varia da 2.5 GHz a 3.1 GH z e con integrata la grafica Iris 6100. I chip Core i5-5257U, Core i5-5287U e Core i7-5557U sembrano update degli Haswell-U che in questo momento sono usati sui MacBook Pro Retina da 13″. Per i vari modelli c’è un incremento della frequenza di 100 MHz rispetto alle controparti Haswell ma altre migliorie si trovano nel comparto grafico e dovrebbero permettere di ottenere prestazioni migliori.

Intel presenta i processori come ideati appositamente per la nuova generazione di dispositivi per il computing premettendo di realizzare macchine più sottili, più leggere e maggiormente efficienti. Con la disponibilità dei processori Core di quinta generazione, secondo Intel la microarchitettura “Broadwell” rappresenta la più veloce transizione mobile nella storia dell’azienda.

Per quanto riguarda specificatamente il MacBook Air, Intel offre quattro diversi Broadwell-U da 15W e grafica HD 6000; la velocità di clock varia da 1.6 GHz a 2.2 GHz, contro gli 1.4 GHz e 1.7 GHz dei MacBook Air attuali; questo, in associazione con altre caratteristiche intrinseche dei Broadwell, dovrebbe consentire di offrire rilevanti miglioramenti in termini di performance.

AnandTech ha saputo da Intel che i nuovi Broadwell sono già disponibili per i produttori con un non meglio specificato vendor che proporrà un prodotto entro fine mese; al momento ci sono poche informazioni sulla data di lancio dell’ipotetico MacBook Air (ma potrebbe anche semplicemente essere denominato MacBook Pro 12″) di Apple, ma secondo molti osservatori il lancio dovrebbe avvenire verso fine inverno. Il produttore cui Intel fornisce i chip già oggi non dovrebbe quindi essere Cupertino. Va anche detto che per i chip con grafica Iris di nuova generazione, bisognerà probabilmente attendere la fine del trimestre corrente e questo potrebbe essere l’ostacolo principale per Apple che nelle macchine sottili fa uso di soluzioni grafiche Intel

La società ha nel frattempo iniziato a fornire ai produttori di dispositivi il proprio processore a 14 nm di nuova generazione per tablet, nome in codice “Cherry Trail”. Il nuovo System on a Chip (SoC) è a 64 bit, offre grafica “di ottava generazione LP” e non specificati miglioramenti nella durata della batteria. La piattaforma offre funzionalità modem con LTE-Advanced su Intel XMM 726x, che supporta velocità Cat-6 e aggregazione dei carrier. Prodotti specifici basati su questa piattaforma saranno distribuiti dalla prima metà dell’anno.

Tabellabroadwell_u

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

airpods 3 icona

Airpods 3 tornano al minimo, solo 159 €

Su Amazon torna un consistente sconto sugli AirPods 3. Li pagate 159 €, il 20% in meno del prezzo ufficiale Apple

Ultimi articoli

Pubblicità