Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » iOS - Sistema operativo » iOS 13.3 arriva la prossima settimana

iOS 13.3 arriva la prossima settimana

Un documento proveniente dall’operatore telefonico vietnamita Viettel si scopre che iOS 13.3 potrebbe essere rilasciato già la prossima settimana. Gli indizi derivano anche dal lancio delle eSim per lo stesso vettore.

Più nel dettaglio, il nuovo supporto eSIM di Viettel sarà attivo dal prossimo venerdì 13 dicembre. Le istruzioni per il lancio di questa eSIM stabiliscono che ai clienti sarà richiesto di aggiornare il proprio iPhone a iOS 13.3 per poter utilizzare il servizio. Ed allora, se è vero che due più due fa quattro, il rapporto suggerisce effettivamente la data di rilascio di iOS 13.3, che dovrebbe essere pronto, quasi certamente, entro tale data.

9to5Mac postula inoltre che, dato che la maggior parte delle versioni iOS vengono lanciate il martedì o il mercoledì, è facile aspettarsi l’arrivo di iOS 13.3 entro l’11 dicembre prossimo. Il documento afferma, inoltre, che gli utenti avranno bisogno di watchOS 6.1.1 per utilizzare il servizio eSIM, il che significa che probabilmente anche questo sistema operativo della Mela arriverà per tale data.

Quarta beta di iOS 13.3, iPadOS 13.3, tvOS 13.3 e watchOS 6.1.1

Se il rapporto dovesse rivelarsi veritiero, significa che gli utenti non dovranno attendere molto prima di accedere a una serie di nuove funzionalità per i propri smartphone. In particolare, i nuovi strumenti di Tempo di Utilizzo che consentiranno ai genitori di limitare le comunicazione dei propri figli, stabilendo chi possono e non possono contattare e in quali orari. Ovviamente, tali limitazioni riguarderanno solo l’app Telefono, Messaggi e FaceTime e non anche social media o servizi di messaggistica come WhatsApp. Altri aggiornamenti previsti con iOs 13,3 includono un interruttore per disabilitare gli adesivi Memoji.

Lo stesso rapporto, inoltre, “prevede” che anche il rilascio di tvOS 13.3 possa avvenire contestualmente; trattasi di un aggiornamento gradito che riporterà finalmente la funzione di coda di riproduzione sulla schermata principale di Apple TV.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità