fbpx
Home iOS iOS 14 renderà più sicure le password via SMS

iOS 14 renderà più sicure le password via SMS

All’inizio di quest’anno, il team WebKit di Apple ha proposto una modifica al formato dei passcode una tantum tramite SMS per rendere più sicura l’autenticazione a due fattori. Apple ha confermato oggi che gli sviluppatori possono già implementare queste modifiche con iOS 14 e macOS Big Sur.

A partire da iOS 12, Apple ha consentito ai siti Web e alle app che richiedono l’autenticazione a due fattori di compilare automaticamente i codici inviati tramite SMS. Adesso, la società sta rendendo questo processo ancora più semplice e sicuro, implementando quel che chiama “codice associato al dominio”.

Inoltre, a partire da iOS 14 e macOS Big Sur, Appple sta aggiungendo un ulteriore livello di sicurezza ai codici forniti all’interno di SMS, consentendoti di associare i codici a un dominio web specifico

Apple spiega che il codice associato al dominio consentirà a iOS e macOS di suggerire la compilazione automatica del codice di autenticazione in due passaggi solo se il dominio corrisponde al sito Web o a uno dei domini associati all’app.

iOS 14 renderà più sicuri i passcode SMS con codici associati al dominio

Supponiamo che si abbia un codice associato al proprio “twitter.com “. Con iOS 14 e macOS Big Sur, questo codice sarà accessibile solo dall’app o dal sito web ufficiale di Twitter. Secondo Apple, questa modifica renderà più difficile per gli hacker ingannare gli utenti con siti web dannosi che richiedono codici di autenticazione a due fattori.

Ad esempio, se si riceve un messaggio SMS che termina con @macitynet.it #123456, la compilazione automatica apparirà soltanto quando si interagisce con il dominio “macitynet.it., o uno qualsiasi dei suoi sottodomini o un’app associata al sito. Se, invece, si riceve un messaggio SMS che termina con @macitynet.net #123456, la automatica non offrirà il codice quando si interagisce con macitynet.it.

Apple ha condiviso un articolo con la documentazione di cui gli sviluppatori hanno bisogno per implementare questa nuova funzionalità di codici associati al dominio SMS. Mentre i codici di autenticazione a due fattori tradizionali continueranno a funzionare, come ricorda anche 9to5mac, la società raccomanda agli sviluppatori di aggiornare i codici al nuovo standard.

Per tutte le novità che porterà con sé iOS 14 il link da seguire è questo.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 230€ su MacBook Pro M1 al prezzo minimo: 1480,90 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 230 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,831FansMi piace
93,199FollowerSegui