Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » Vendite iOS ancora in calo in Italia, ma è normale secondo Kantar

Vendite iOS ancora in calo in Italia, ma è normale secondo Kantar

Pubblicità

Nonostante il rilascio di iPhone 5s e 5c abbia contribuito ad aumentare la quota di mercato di Apple, i dati generali di vendite iOS continuano ancora ad essere in calo. Nei tre mesi che precedono ottobre 2013, infatti, in Italia la casa di Cupertino registra ancora segno negativo di 8,4 punti percentuali, rispetto alle vendite registrate nello stesso periodo un anno fa. La quota di mercato di iOS in Italia, infatti, è del 10,1%, contro il 18,5% di un anno fa. Questa la situazione nel nostro paese stando ai nuovi rapporti di Kantar Worldpanel ComTech. Ad eccezione del Giappone, Apple registra segni negativi anche in tutti i paesi dell’eurozona e anche in USA le vendite iOS per il trimestre di riferimento risultano inferiori a quelle registrate un anno fa.

Non c’è da stupirsi afferma Dominic Sunnebo, direttore visione strategica di Kantar, dato che gli utenti preferiscono aggiornare i propri dispositivi quando vengono rilasciati smartphone completamente nuovi nel design e nelle caratteristiche, rispetto alle migliorie che Apple è solita rilasciare con le versioni “s” dei propri terminali. In altri termini, iPhone 4 e iPhone 5 risultano più allettanti rispetto al 4s e al 5s.

Nonostante il segno negativo svetti in quasi tutti i paesi presi in esame da Kantar, i nuovi iPhone hanno portato a risultati “spettacolari” in alcuni mercati, come quello giapponese. Nella terra del sol levante, infatti, l’accordo con il più grande vettore del paese, NTT DoCoMo, ha portato l’iPhone a raggiungere una quota di mercato pari al 76,1 per cento nel mese di ottobre 2013.

Tuttavia, abbandonando le lontane lande del Giappone, in Europa iOS sta subendo la sfida lanciata dai concorrenti, che intaccano la quota di mercato di Apple. In particolare, in paesi come l’Italia e la Germania. Se prendiamo come esempio il nostro paese, oltre alla presenza di Android, che passa da 57,3% del trimestre di riferimento nel 2012 al 68,8% del 2013, è anche Windows Phone a conquistare mercato, con vendite che superano il 16%. Nel Regno Unito, invece, nonostante i 4 punti percentuali persi da iOS rispetto al trimestre di riferimento nel 2012, la quota di Apple è aumentata rispetto al mese di settembre 2013, passando dal 27% al 28,7 per cento.

In sintesi, le tabelle rilasciate da Kantar mostrano che Windows sta guadagnando terreno, Android rimane leader incontrastato ed Apple si trova a contrastare la presenza sempre più forte e insistente dei concorrenti.

Chart-Kantar

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Prezzo sempre più giù per Apple Watch 9, sconto fino al 20%

Su Amazon gli Apple Watch 9 tornano in sconto e vanno ad un nuovo minimo. Li potete comprare con un ribasso di 90 € pagandoli anche a rate senza interessi
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità