Home iPadia iPad iPad mini di seconda generazione: Apple e costruttori si preparano

iPad mini di seconda generazione: Apple e costruttori si preparano

Forse non dovremo aspettare molto per il nuovo iPad mini di seconda generazione: secondo le informazioni captate da RBC Capital Markets sia Apple che i principali costruttori partner si stanno già attrezzando per costruire la seconda generazione dell’iPad più compatto.

Va tenuto presente che Apple non ha ancora completato il lancio mondiale del primo iPad mini inoltre in diversi paesi in cui è disponibile si registrano scorte scarse. L’anticipazione dei lavori in corso sui nuovi iPad mini proviene da Doug Freedman, riportato da Cnet, che in questi giorni sta visitando alcuni dei principali costruttori di componenti in Cina.

Nella brevissima nota indirizzata ai propri clienti l’analista anticipa che Texas Instruments potrebbe avere un ruolo più importante nella fornitura di componenti per l’iPad mini di seconda generazione, indizio che è stato subito accolto come una nuova manovra di Cupertino per allontanassi ancora un volta di più dall’ingombrante fornitore-concorrente Samsung. Nessuno conosce il possibile periodo di lancio e nemmeno le specifiche tecniche del nuovo iPad mini, anche se già da alcune settimane gli indizi puntano verso uno schermo a risoluzione elevata, in grado di uniformare la famiglia dei dispositivi Apple con gli schermi Retina di iPhone, iPod touch e anche dell’iPad 4.

Infine, sempre nelle note di RBC Capital Markets, emergono alcuni dettagli sulle possibili prossime manovre di Samsung. I lavori fervono sul nuovo Samsung Galaxy 4: anche questo potrebbe essere lanciato prima del previsto. Secondo alcuni sarà introdotto a marzo, secondo altri un mese prima e quindi a febbraio: in entrambi i casi le tempistiche sembrano in linea per poter sfruttare il Mobile World Congress di Barcellona come vetrina mondiale di presentazione. Tra le novità tecnologiche Samsung potrebbe introdurre uno schermo infrangibile entro la fine del secondo trimestre del 2013 e anche uno schermo ripieghevole nella seconda metà del prossimo anno.
ipad mini

Offerte Speciali

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

MacBook Air M1 256 GB nei colori argento e oro torna al minimo storico: 977 euro

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto che lo porta per la prima volta a 977 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,955FollowerSegui