Home In Primo Piano iPad mini, migliorano le prestazioni e cambia il design

iPad mini, migliorano le prestazioni e cambia il design

Apple ha presentato il nuovo iPad mini con un display Liquid Retina da 8,3” e quattro diverse finiture. La Mela riferisce che grazie al chip A15 Bionic, il nuovo iPad mini raggiunge prestazioni “fino all’80% più veloci rispetto alla generazione precedente”. La nuova porta USB-C offre connettività più veloce, mentre i modelli Cellular con 5G garantiscono maggiore flessibilità anche in mobilità.

Con le nuove fotocamere avanzate, Inquadratura automatica e il supporto per Apple Pencil (2a generazione), si hanno a disposizione ancora più modi per catturare foto e video, comunicare e prendere nota di idee.

Il nuovo iPad mini può essere già ordinatoe sarà disponibile negli store a partire da venerdì 24 settembre.

Nuovo design all-screen

Il nuovo iPad mini è disponibile nei colori: rosa, galassia, viola e grigio siderale. Ha un display Liquid Retina da 8,3″ con bordi sottili; offre 500 nit di luminosità, gamma cromatica P3, rivestimento antiriflesso, True Tone e laminazione completa. Molto interessanti anche i nuovi altoparlanti stereo in orizzontale che, insieme al nuovo display, migliornao nel complesso l’esperienza d’uso.

Per ottenere il design all-screen, il Touch ID è stato integrato nel pulsante superiore di iPad mini. L’Apple Pencil (2a generazione) può essere collegata magneticamente al dispositivo per l’abbinamento e per la ricarica in wireless.

iPad mini, migliorano le prestazioni e cambia il design

Il chip A15 Bionic

iPad mini può contare ora su un netto incremento delle prestazioni grazie al nuovo chip A15 Bionic. Il design è efficiente e la batteria dura tutto il giorno (dipende ovvamente dall’uso). La CPU 6-core offre un aumento delle prestazioni del 40% e la GPU 5-core incrementa le prestazioni grafiche dell’80% rispetto alla generazione precedente di iPad mini.

Le funzioni di apprendimento automatico sono rese possibili da un Neural Engine 16-core e da nuovi acceleratori di machine learning nella CPU.

iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max, le novità in un solo articolo

iPad mini è ora in grado di svolgere attività di ML due volte più velocemente del modello precedente. Insieme a CPU e GPU, il Neural Engine consente alle app di sfruttare funzionalità come il riconoscimento delle immagini e l’apprendimento del linguaggio naturale. Con iPadOS 15, le funzioni di ML includono Testo live, che usa l’intelligenza on-device per riconoscere il testo nelle foto e permettere all’utente di svolgere l’azione necessaria, traducendo ad esempio il testo nelle foto in sette lingue.

iPad mini, migliorano le prestazioni e cambia il design

Iquadratura automatica e nuove fotocamere

La funzionalità “Inquadratura automatica” di iPad Pro ora disponibile anche su iPad mini, utile per le ideochiamate. La fotocamera ultra-grandangolare frontale è stata aggiornata con un sensore da 12MP e un angolo di campo più ampio per integrare Inquadratura automatica, che sposta automaticamente la fotocamera per tenere sempre inquadrato l’utente anche quando si muove. Quando altri utenti partecipano alla chiamata, la fotocamera li rileva e diminuisce gradualmente lo zoom per includerli nella conversazione.

La fotocamera posteriore ha un sensore da 12MP con Focus Pixels e un diaframma con apertura maggiore elemento che, promette Apple – consente di catturare “immagini più nitide e vivide”. La fotocamera posteriore è dotata inoltre di flash True Tone, ideale per scattare foto anche quando c’è poca luce. Grazie a un nuovo processore ISP integrato nel chip A15 Bionic, è possibile ammirare foto ultra-realistiche con Smart HDR, migliorando la qualità delle immagini recuperando i dettagli nelle zone in ombra e nei punti luce.

iPad mini, migliorano le prestazioni e cambia il design

5G e USB-C

Il 5G approda anche su iPad mini, raggiungendo velocità di picco fino a 3,5Gbps (in condizioni ideali). Grazie inoltre al supporto per Gigabit LTE e eSIM, iPad mini offre la massima versatilità quando si tratta di connessioni. Anche il Wi-Fi 6 assicura connessioni Wi-Fi ancora più veloci.

iPad mini ha ora una porta USB-C per trasferimenti dati con velocità fino a 5Gbps, 10 volte superiori rispetto alla generazione precedente, e può essere connesso a un vasto ecosistema di accessori USB-C, come fotocamere, dispositivi di archiviazione esterni e monitor fino a 4K.

iPad mini, migliorano le prestazioni e cambia il design

Accessori

Apple Pencil (2a generazione) trasforma iPad mini in un diario o in un album da disegno digitale e portatile. Con la ricarica e l’abbinamento wireless, oltre al supporto per il doppio tap, Apple Pencil assicura precisione assoluta e una latenza bassa ai vertici della categoria.

La nuova custodia Smart Folio progettata per iPad mini è sottile e leggera; basta aprirla o chiuderla per riattivare o mettere in standby il dispositivo. La custodia Smart Folio è ora disponibile in colori coordinati con il nuovo iPad mini: nero, bianco, dark cherry, English lavender ed electric orange.

iPad mini, migliorano le prestazioni e cambia il design

iPad e l’ambiente

iPad mini ha un guscio realizzato al 100% in alluminio riciclato, segnando un nuovo traguardo nell’impegno di Apple per l’ambiente: ora ogni singolo modello della famiglia iPad ha un guscio realizzato al 100% in alluminio riciclato. iPad mini utilizza inoltre il 100% di stagno riciclato per le saldature della scheda logica e il 100% di terre rare riciclate nei magneti del guscio e negli altoparlanti.

iPad mini, migliorano le prestazioni e cambia il design

Prezzi e disponibilità

Il nuovo iPad mini può essere ordinato sul sito Apple e tramite l’app Apple Store in 28 Paesi e territori, tra cui l’Italia; sarà disponibile a partire da venerdì 24 settembre.

I modelli Wi-Fi di iPad mini hanno un prezzo a partire da €559 (IVA incl.) e i modelli Wi-Fi + Cellular hanno un prezzo a partire da €729 (IVA incl.). Il nuovo iPad mini, nei “tagli” di 64GB e 256GB, è disponibile in rosa, galassia, viola e grigio siderale.

Offerte Speciali

AirPods 2 con custodia a ricarica wireless al prezzo minimo: 196,90 €

AirPods 2 quasi a metà prezzo e al minimo storico, 99 euro

Su Amazon gli AirPods 2 senza custodia di ricarica wireless vanno al minimo storico: solo 99 euro.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,939FollowerSegui