iPhone 11 torna in video con una fotocamera posteriore discutibile

Torna in video un nuovo concept di iPhone 11, ancora una volta con un discutibile design della camera posteriore

iMyFone iOS System Recovery – ripare schermo nero iPhone e altri problemi iOS su Mac

Torna in video un nuovo concept di iPhone 11, ancora una volta con un discutibile design della fotocamera camera posteriore. L’iPhone mostrato in video prende spunto anche dal look di iPad Pro 2018, anche se naturalmente mantiene inalterati molti elementi iconici di iPhone X.

Il video mostra un iPhone con connettore USB-C sul fondo, in sostituzione del tradizionale Lightning, anche se voci più recenti hanno ipotizzato che Apple continuerà a mantenere il suo connettore proprietario.

Per quanto riguarda la configurazione della telecamera tripla torna l’opzione discutibile con una sorta di grande rilievo quadrato nell’angolo posteriore a sinistra. Si tratta di una rivisitazione del primo render pubblicato in rete, anche se con una disposizione delle tre camere ora più ordinata.

Sulla parte frontale sempre presente il notch, anche se con dimensioni ridotte rispetto a quelle viste finora, mentre tra le tecnologie immaginate anche quella del Touch ID sotto lo schermo.

Appare altamente improbabile l’arrivo di tale tecnologia sul prossimo iPhone di Apple, che invece contonuerà a fare certamente affidamento sul riconoscimento del volto tramite Touch ID. Anche la disposizione delle fotocamere sul retro sembra inverosimile: Cupertino potrebbe certamente scegliere una disposizione diversa e meno invadente.

Il video di iPhone 11 torna con una camera posteriore discutibile

Già in alcuni render passati è stata ipotizzata una differente struttura del modulo fotografico posteriore, che per quanto improbabile, era comunque apparsa migliore di quella presentata negli ultimi concept.

Tutti i rapporti sembrano comunque puntare sulla presenza di una configurazione fotografica tripla sul retro, almeno per il diretto successore di iPhone XS Max, mentre il successore di iPhone XR guadagnerà probabilmente un secondo sensore sul retro. Per la generazione iPhone 2019 sono attese novità di design contenute rispetto alla linea attuale, mentre per la serie iPhone 2020 già attesa con schermi tutti OLED Apple potrebbe riservare molte più sorprese, anche a livello di form factor e design.

Su macitynet.it trovate tutte le notizie su iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR e in generale sugli iPhone 2018.