iPhone 5s panorama vs iPhone 5: ecco come migliora lo scatto

Apple ha spiegato che la nuova fotocanera di iPhone 5S pur mantenendo gli stessi megapixel del modello 5 ha un sensore più grande, una apertura focale maggiore ed una migliore gestione delle luci. Cosa cambia nella gestione delle panoramiche, uno dei punti di forza di 5 e 4s? Macitynet ve lo mostra in questo test che ha condotto.

iPhone 5 panorama

L’acquisizione di foto panoramiche è sicuramente uno dei punti di forza dei modelli top di iPhone a partire dal modello 4S ma con iPhone 5 che condivide in pratica lo stesso sensore non si sono avuti evidenti miglioramenti mentre Apple afferma che con il modello 5S a parità di Megapixel abbiamo un buon progresso oltre che nelle foto notturne, nella qualità dell’acquisizione dovuta al sensore e al trattamento delle immagini e soprattutto delle luci anche provenienti da una panoramica.

Macitynet ha voluto fare una prova che mettesse in difficoltà il sensore di iPhone 5 e 5s per mettere a confronto i due smartphone: abbiamo “scattato” due panoramiche dello stesso soggetto in forte controluce per vedere come la luce stessa veniva gestita e se era possibile vedere differenze nei dettagli.

I risultati li potete valutare da soli: le immagini scattate con iPhone 5s sono sicuramente migliori per diversi motivi: una minore sovraesposizione delle luci alte, l’assenza o se vogliamo l’elevata riduzione dell’ormai classica dominante magenta, una maggiore definizione dei dettagli e, per chi ha potuto scattare le foto, una migiiore congruenza con i colori reali.

Insomma almeno nelle panoramiche i migliori risultati dellla nuova sezione camera di iPhone 5s si vedono e sono apprezzabilissimi.

Vi ricordiamo che Macitynet opera questi scatti in contemporanea sui due telefoni e senza regolazioni di fuoco ed esposizioni manuali. Per questo le condizioni di illuminazione e di scatto sono identiche a parte un lieve parallasse.

Qui sotto abbiamo le 2 panoramiche e le immagini con i dettagli a confronto nella fotogalleria. Usate i tasti freccia per passare rapidamente da una foto all’altra una volta caricata nella cache. Le immagini dei dettagli sono visibili a risoluzione nativa se visualizzate la galleria in uno schermo Full HD.