iPhone 6s batte Galaxy Note 5 con metà della RAM e meno core, il video

Nella prova di velocità iPhone 6s batte Galaxy Note 5, all'inizio con un margine ridotto ma il divario diventa consistente con le app più pesanti e nel rilanciare le app in memoria. Risultato sorprendente tenendo in considerazione le specifiche tecniche

iphone 6s contro Galaxy note 5 1200 ok

Nonostante specifiche tecniche che sulla carta sembrano di gran lunga inferiori iPhone 6s batte Galaxy Note 5 in un recente confronto video che riportiamo in calce in questo articolo. Nella prima fase del test i due smartphone vengono confrontati nella velocità di lancio di diverse app e giochi e qui la differenza è minima: iPhone 6s batte Galaxy Note 5 di circa due secondi.

Il divario di prestazioni a favore dell’ultimo smarpthone Apple emerge però più chiaramente nella seconda fase del test quando vengono lanciate app più impegnative, tra cui quelle di Adobe, e poi vengono anche riaperte app aperte in precedenza. Come già successo in passato per iPhone 6, i terminali di Apple non devono ricaricare le app ma le recuperano molto più rapidamente in memoria, così la riapertura è praticamente istantanea. Viceversa Galaxy Note 5 deve ricaricare da capo le app aperte in precedenza, in questo modo conclude il test 16 secondi dopo iPhone 6s.

Il risultato di questo test risulta ancora più sorprendente se si tiene in considerazione che iPhone 6s integra un processore dual core e 2 GB di memoria RAM, mentre Galaxy Note 5 dispone di ben 4 GB di memoria RAM e un processore a otto core. Vale la pena ricordare che in precedenza, in un test identico a questo, Galaxy Note 5 ha superato sia OnePlus 2 che LG G4, così ora iPhone 6s risulta essere lo smartphone più veloce in commercio.

iphone 6s batte Galaxy Note 5 620