iPhone 6s distrugge Galaxy S7 e altri 2 top Android nella prova di velocità

In un nuovo test di velocità d’uso iPhone 6s distrugge Galaxy S7 e altri 2 smartphone Android di fascia alta. Nuova conferma della potenza di Apple A9 e dell’ottimizzazione software di Cupertino. Problemi per Galaxy S7

Galaxy S7 Edge vs iPhone 6s Plus

Un nuovo test video dimostra che iPhone 6s distrugge Galaxy S7 in termini di prestazioni. Non si tratta di un benchmark che calcola un punteggio tanto migliore quanto più elevate sono le prestazioni, bensì di una prova empirica in cui l’utente lancia alcune app e giochi, attende il caricamento e la prima schermata per poi tornare alla schermata iniziale e avviare l’app successiva. La velocità di esecuzione di iPhone 6s sorprende, così come la risposta istantanea ai comandi dell’utente: lo smarpthone della Mela è il primo a completare il test in 1 minuto e 43 secondi, il più veloce della batteria di terminali messi alla prova.

Non solo iPhone 6s distrugge Galaxy S7 Edge, il nuovo modello costoso di Samsung in arrivo nei negozi tra pochi giorni, ma vengono umiliati anche altri 3 smartphone Android di fascia alta: Google Nexus 6P che arriva terzo con 2 minuti e 2 secondi, infine quarto Moto X Pure che completa la prova a 2 minuti e 16 secondi. Per effettuare il test in condizioni ideali tutti gli smartphone sono stati riportati alla condizione di fabbrica e installate esclusivamente le app impiegate per la prova.

Considerando i ritmi impressionati del mercato smartphone il risultato di iPhone 6s risulta ancora più sorprendente tenendo presente che è stato lanciato 6 mesi fa. La prova conferma di nuovo la potenza del processore dual core Apple A9, con “solamente” 2 GB di RAM contro i processori a otto core e il doppio della RAM di Galaxy S7, oltre che la notevole ottimizzazione di Cupertino, sia hardware che software. Ma dalla prova emerge anche un altro dettaglio interessante: il tester dichiara nel video che  Galaxy S7 Edge si è bloccato numerose volte durante l’esecuzione di questo semplice test, anche se le ragioni del blocco non appaiono chiare. Forse subito il lancio o poco dopo Samsung dovrà correre ai ripari con un aggiornamento software in grado di migliorare la stabilità dello smarthone.

iPhone 6s distrugge Galaxy S7