iPhone 6s domina in Cina, Apple supera Huawei e Xiaomi

Grazie a iPhone 6s Apple vende più smartphone di qualsiasi altro costruttore in Cina. La Mela supera Huawei e anche Xiaomi, Samsung capitola

Grazie ai nuovi iPhone 6s Apple diventa primo costruttore in Cina, superando anche i costruttori Android più agguerriti e apprezzati nel Paese. Secondo l’ultimo report di Counterpoint Research le vendite di iPhone hanno superato sia quelle del secondo in classifica Huawei, sia Xiaomi in terza posizione. Le vendite di iPhone nell’ultimo mese sarebbero di 7 milioni con un incremento del 19% per la Mela.

Gli analisti rilevano che ormai Apple e i suoi prodotti sono stati completamente accolti in Cina, divenendo sinonimi di lusso e alta qualità. I buoni risultati sono anche associati alla nuova colorazione oro rosa molto gradita in Cina. Sempre nel report, pubblicato da Appleinsider, si evidenzia che Apple domina le vendite di smartphone dell’ultimo mese anche in USA, così Cupertino può contare sul primato nei due più importanti mercati mondiali, una buona notizia che non mancherà di interessare analisti e osservatori in attesa dei risultati fiscali di questa sera.

In Cina diminuiscono visibilmente le vendite di smartphone Samsung, così come risulta evidente dal grafico che riportiamo in calce in questo articolo. Per Counterpoint Research la prossima sfida per Apple è quella di conquistare l’India, un mercato completamente diverso da quelli in cui Apple è già presente, dove occorre una strategia ad hoc.

iphone 6s domina in cina 620 counterpoint research