fbpx
Home Hi-Tech Android World iPhone 7 è due volte più veloce di qualsiasi Android, supera tutti...

iPhone 7 è due volte più veloce di qualsiasi Android, supera tutti i MacBook Air

Preso da solo il processore Apple A10 Fusion potrebbe valere il prezzo di iPhone 7, soprattutto per gli accaniti dell’hardware che non possono resistere dall’avere una workstation in tasca. La dimostrazione in questo senso arriva con i confronti nel test Geekbench in cui iPhone 7 non solo dimostra di essere il doppio più veloce di qualsiasi smartphone Android in modalità single core, ma anche di superare brillantemente praticamente quasi tutti i MacBook Air prodotti da Apple fino a oggi.

iphone 7 straccia tutti
Apple ha sorpreso il mondo mobile e non solo introducendo ogni anno una nuova generazione di processori Apple Ax in grado di offrire miglioramenti sostanziali rispetto al modello precedente. Quest’anno per la generazione battezzata Apple A10 Fusion, il primo quad core, il team microprocessori di Cupertino ha superato sé stesso.  Per convincersene basta una rapida scorsa alla tabella riepilogativa pubblicata da Daring Fireball in cui John Gruber confronta le prestazioni nel test Geekbench single core e multi-core di iPhone 7 rispetto ai dispositivi Android top di gamma più blasonati e più gettonati sul mercato.

iphone 7 macbook air geekbenchok
Nei test single core non c’è storia: iPhone 7 svetta a 3.450 punti, quasi il doppio del terminale Android più veloce Samsung Galaxy S7, il doppio del più recente Note 7. Le distanze si accorciano invece nei test multi core dove iPhone 7 continua a dominare ma con uno stacco molto più contenuto. Ma il confronto con il mondo Android passa in secondo piano se si confrontano i risultati dei test di iPhone 7 con MacBook Air. Anche in questo caso iPhone 7 batte tutti, sia in single core che multi core. Questo significa che il processore creato da Cupertino risulta più veloce delle CPU Intel Core i5 a basso consumo. L’unica eccezione sono i MacBook Air in configurazione top dotati di Intel Core i7.

In definitiva John Gruber nota che iPhone 7 offre prestazioni paragonabili a un MacBook Pro del 2013. Cosa potrebbe arrivare a fare Cupertino se decidesse un giorno di creare non solo Apple Ax per iPhone e iPad ma anche versioni potenziate per computer desktop e portatili? Il balzo offerto da Apple A10 Fusion lascia ben sperare chi da anni attende nuovi Mac non più Intel Inside.

iphone 7 geekbench MAcBook pro

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

MacBook Pro M1 scontato a 1599 euro per la versione 512GB (uno solo disponibile)

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,984FansMi piace
93,611FollowerSegui