Home iPhonia il mio iPhone iPhone 9, ecco la prima custodia e una indiscrezione sulla data di...

iPhone 9, ecco la prima custodia e una indiscrezione sulla data di lancio

Totallee, un produttore di accessori per smartphone, ha già avviato i preordini della custodia per iPhone 9 o come si chiamerà il telefono che Apple deve ancora annunciare e che andrà a collocarsi nel settore dei low cost di Cupertino.

L’apparizione di una custodia di quello che qualcuno continua ancora a chiamare iPhone SE2, a segnalare che il suo target sarà quello degli iPhone SE scomparsi da molto tempo, non è una sorpresa. Le aziende che si occupano di produrre custodie spesso hanno da dipendenti che vengono ricompensati per il loro “servizio”, gli schemi dei telefoni, misure e disposizione dei tasti in particolare, che servono per anticipare il mercato e presentare custodie pronte all’acquisto non appena i telefoni vengono messi sul mercato. Probabilmente è stato così anche per questa custodia.

Dalle immagini quello che viene definito Totallee come “Thin iPhone SE 2 Case” appare come una revisione di un iPhone di forma classica, quella che è nata con iPhone 6 ed è proseguita, salvo lievissime variazioni, fino ad iPhone 8 di cui il presunto iPhone low cost rappresenta una evoluzione. Proprio così, una specie di iPhone 8 migliorato internamente, dovrebbe del resto essere l’iPhone di nuova generazione.

Da quello che sappiamo le specifiche del nuovo iPhone prevedono un display da 4,7″, SoC A13 e antenne LCP (Liquid Crystal Polymer), materiale che ha la particolarità di avere una dilatazione termica ridotta e una perdita di frequenza minima, ideale per la realizzazione di antenne wireless. Tutte le funzioni principali sarebbero ricalcate da quelle di iPhone 8: touch ID, schermo con bordi, una sola fotocamera. Dalle immagini addirittura non si nota alcuna differenza strutturale al punto che si sarebbe tentati di immaginare che, salvo scostanti millimetrici dei tasti o della fotocamera, le custodie per iPhone 8 calzeranno anche su questo sedicente “iPhone SE2”.

Da Totalee si ricava anche la data di lancio, più o meno; la custodia viene prevista in spedizione per il 24 marzo che è un martedì. Il martedì, lo ricordiamo, è il giorno classico nel corso del quale Apple presenta i suoi dispositivi. Resta da vedere come influenzerà la produzione la questione coronavirus. Pochi giorni addietro erano circolate voci secondo le quali l’avvio della produzione di iPhone 9, che resterà in commercio con iPhone 11 e iPhone 11 Pro e anticiperà il lancio del presunto iPhone 5G 2020, era prevista per il 10 febbraio ma l’attività è stata rimandata e ora Foxconn starebbe considerando di spostare la produzione di alcuni dispositivi Apple in India e Taiwan. Se questo cambierà i piani di Apple è ancora tutto da vedere.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,825FollowerSegui