Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Tutorial e FAQ » iPhone, come trovare e disattivare le app che tracciano la posizione esatta

iPhone, come trovare e disattivare le app che tracciano la posizione esatta

Molte delle applicazioni per iPhone, la prima volta che vengono avviate, richiedono un’autorizzazione per il rilevamento della posizione; alla lunga può essere facile dimenticare quante o quali app sono state autorizzate: ecco come disattivare il rilevamento della posizione esatta su iPhone.

Di cosa si tratta

Quando appare in sovrimpressione la schermata di dialogo che chiede l’autorizzazione al rilevamento di precisione al primo avvio dell’app, si può scegliere tra Consenti una volta, Consenti quando usi l’app e Non consentire. È facile non notare però che nell’angolo in alto a sinistra di questa schermata c’è un “Esatta: si”: si tratta di un pulsante che permette di scegliere se mantenere abilitato il monitoraggio di precisione o se lasciare che invece venga utilizzata la posizione approssimativa.

iPhone, come trovare le app traccia posizione esatta e disattivarle

Cosa cambia

La differenza tra una e l’altra è che con la posizione esatta viene localizzata persino la casa in cui ci si trova, quindi con un margine di errore di pochi metri, mentre con la posizione approssimativa l’iPhone è generalmente in grado di determinare la città in cui ci si trova, con un margine di errore di “chilometri”. Scrive Apple:

Per consentire a un’app di usare una posizione specifica, lascia attiva l’opzione “Posizione esatta”. Per condividere solo la tua posizione approssimativa, che potrebbe essere sufficiente per un’app che non ha bisogno della posizione esatta, disattiva “Posizione esatta”.

iPhone, come trovare le app traccia posizione esatta e disattivarle

Come disattivare la posizione esatta su iPhone

Tenendo a mente che alcune applicazioni potrebbero non funzionare correttamente se non si utilizza il rilevamento di precisione, per disattivare questa opzione:

Aprite l’app Impostazioni, quindi recatevi nel pannello Privacy e sicurezza > Localizzazione. Nell’elenco delle app, selezionatele una per una per vedere se utilizzano la Posizione esatta e, in tal caso, spegnete il relativo interruttore.

Questo come dicevamo permette di rendere meno precisa la localizzazione: se invece si desidera disattivarne completamente il monitoraggio per una determinata app allora è necessario selezionare l’opzione Mai presente nella medesima schermata. Se invece volete disattivare completamente il tracciamento dell’iPhone dovete spegnere l’interruttore principale nella schermata precedente.

Altre guide…

Su Macitynet trovi centinaia di tutorial su iPhone, iPad, Mac e Apple Watch: clicca sul nome del dispositivo che ti interessa per sfogliarli tutti.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, risparmio da 630€ per MacBook Air 512GB M2 15,4 rispetto ad M3

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 630 euro meno del nuovo modello, solo 1249€

Ultimi articoli

Pubblicità