Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » AggiornaMac » iWork su iCloud: domanda superiore alle aspettative per l’accesso alla beta pubblica

iWork su iCloud: domanda superiore alle aspettative per l’accesso alla beta pubblica

La beta pubblica di iWork su iCloud ha registrato una richiesta superiore alle previsioni di Apple. Alcuni utenti segnalano l’impossibilità di accedere a Pages, Numbers e Keynote nella versione web app, in funzione sulla nuvola della Mela che, lo ricordiamo, è disponibile in versione beta per tutti gli utenti da venerdì. L’impossibilità di accedere ad iWork è segnalata da 9to5Mac che riporta il messaggio di scuse visualizzato da Apple da cui si apprende della domanda superiore alle attese: “Spiacenti, abbiamo avuto una domanda elevata per Numbers beta su iCloud. Si prega di riprovare presto. Nel frattempo è possibile continuare a conservare i tuoi fogli di calcolo su iCloud”.

Dalle nostre prove con iWork su iCloud non emerge nessun tipo di problema: l’accesso alle tre web app è risultato sempre possibile e immediato. E’ probabile che Apple abbia già incrementato il numero massimo di accessi consentiti a iWork su iCloud in beta per adeguarli al numero delle richieste.

Grazie a iWork su iCloud gli utenti di un account iTunes possono utilizzare gratis la suite di produttività iWork di Apple direttamente all’interno di un browser web. Per il momento sono disponibili le versioni beta del programma di scrittura Pages, per la gestione dei fogli di calcolo Numbers infine di Keynote per la creazione di presentazioni. Dalla nuvola iCloud è possibile creare un nuovo documento da zero oppure trascinare un documento di Office nella pagina di gestione dei file per poi aprirlo e modificarlo con iWork su iCloud. Apple non ha annunciato la data di disponibiità della versione finale di iWork per iCloud. Per ulteriori dettagli e anche per una galleria fotografica è possibile consultare questo articolo.

iWork su iCloud

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

iPhone 15 Plus per la prima volta in sconto su Amazon

Minimo storico iPhone 15 Plus, 128 GB a 979€, 256 Gb a 1099€

Su iPhone per la prima volta scende sotto il minimo il prezzo di iPhone 15 Plus da 128GB. Ribasso a 979€ che è il minimo storico. Versione da 256 GB a 1099

Ultimi articoli

Pubblicità